Sport

TEMPI SUPPLEMENTARI 2.0/ Settebello da Dea e l’Atalanta avvicina la vetta. Il Napoli frena ancora. La “Lupa” azzanna il povero “Diavolo”: davanti a Totti brilla la stella di Zaniolo. Lazio corsara a Firenze con super Immobile. Toro, Mazzarri in bilico

di FABIO CAMILLACCI/ Calcio senza sosta. Va in archivio la 9° giornata di Serie A, ma, è già alle porte il turno infrasettimanale di campionato, il secondo stagionale. Intanto, settebello Atalanta: la Dea si getta alle spalle la rimonta subita una settimana fa a Roma contro la Lazio, e la […]

Motori

IL POVERO DIAVOLO/ Sprofondo rossonero: dal rischio retrocessione in Serie D paventato da Gazidis alla replica di Berlusconi. La realtà del Milan è triste: 146 milioni di disavanzo di bilancio. Tutte le tappe della commedia degli errori

di FABIO CAMILLACCI/ Il caos in casa Milan sta diventando una cosa seria, nonostante giornali, radio e tv del Nord continuino a minimizzare esaltando i protagonisti di turno. Dopo aver esaltato il mediocre Giampaolo, ora incensano l’altrettanto mediocre Pioli. In passato invece hanno provato a prenderci per il naso (e […]

Culture

IL CIRCO TOTTI/ Scenario surreale al Coni per l’addio bis del Capitano. Totti attacca, la Roma replica. Capello direbbe: “Dilettanti!”. E il 2019 kafkiano a stelle e strisce in tinta giallorossa, continua…

di FABIO CAMILLACCI/ Che tristezza. Come criticammo la Roma per il modo, il metodo e il momento in cui la società griffata a stelle e strisce organizzò la conferenza di addio di Daniele De Rossi, critichiamo il modo, il metodo, il momento e soprattutto il contesto (tradotto: il luogo), in […]

Primo piano

VELENI E SOSPETTI NEL CSM/ Rapporto della GdF: cene e incontri notturni di magistrati con politici per decidere su nomine e spostamenti

La commistione tra politica e magistratura (che riguarderebbe, sia ben chiaro, alcuni politici e alcuni magistrati), ma soprattutto le macchinazioni che sono talvolta dietro certe nomine per gli incarichi giudiziari più delicati, stanno venendo alla luce in seno al Consiglio superiore e si intrecciano con i veleni che stanno emergendo […]

Sport

MANICOMIO ROMA 2.0/ De Rossi, gli audio privati e le varie versioni sul mancato rinnovo di contratto. Ormai nella Roma giallorossa è tutti contro tutti: i tifosi contestano, mentre Ranieri bacchetta la società

di FABIO CAMILLACCI/ Roma calcio sempre più nella bufera. Nel caso De Rossi che sta lacerando la sponda giallorossa del Tevere, ora emerge la versione del calciatore. Ma esiste anche quella della società che è ben diversa. Intanto, l’onda emotiva dei tifosi monta e tra una contestazione e l’altra, la […]

Sport

RIFONDAZIONE ROMANISTA/ Ecco il “Normal One”. Con Di Francesco salta il ds Monchi e non solo. Il retroscena su Sir Claudio. Alla guida della Lupa un triumvirato romano: Ranieri, Totti e De Rossi

di FABIO CAMILLACCI/AS Roma: ennesimo fallimento della gestione americana, ennesima rivoluzione, ennesima rifondanzione romanista. Dopo Eusebio Di Francesco, come previsto e annunciato, salta anche il direttore sportivo giallorosso Ramon Monchi. Risoluzione consensuale del contratto per l’ex dirigente del Siviglia che in realtà a dicembre si era già accordato con l’Arsenal […]

Sport

CAOS WANDA NARA/ L’Inter toglie la fascia a Icardi: è il portiere Handanovic il nuovo capitano. Maurito la prende male, abbandona il ritiro e non parte per Vienna con la squadra

di FABIO CAMILLACCI/ Wanda Nara sta rovinando la carriera del suo compagno e assistito Mauro Icardi, oltre a mandare in tilt l’Inter già in crisi di gioco. Lo abbiamo scritto recentemente: la bella Wanda è la rovina di Maurito. Sta di fatto che l’attaccante argentino non è più il capitano […]

Sport

TEMPI SUPPLEMENTARI 2.0/ Modric strappa a Cristiano Ronaldo il Pallone d’oro. Campionato: il Napoli non molla, vince a Bergamo e resta in scia della Juventus. Arbitri, Var e il “Protocollo fantasma”

di FABIO CAMILLACCI/ Un lunedi speciale, un lunedi ricco. Modric vince il Pallone d’oro, il Napoli nel “Monday Night” della 14° giornata di Serie A espugna Bergamo e tiene il passo della Juventus capolista, mentre gli arbitri implodono e arrossiscono di vergogna dopo il “j’accuse” firmato Francesco Totti. Ma procediamo […]