Politica ed Economia

VIMINALE IN TILT/ Umberto Bossi dato per “trombato”, risulta eletto nel collegio plurinominale di Varese. Il ministero dell’Interno rende noto il grave errore. E il caso del “Senatur” leghista non è l’unico in tutta Italia: ecco chi entra e chi esce dopo le correzioni delle liste

di SERGIO TRASATTI/ Colpo di scena e colpo di coda per le elezioni politiche. Umberto Bossi, che risultava fuori dal Parlamento nel collegio plurinominale di Lombardia 2 (Varese), rientra ora nell’elenco degli eletti secondo il Viminale. È quanto viene evidenziato dal sito Eligendo del ministero dell’Interno, che ha pubblicato un […]

Politica ed Economia

IL CENTRODESTRA FA IL PIENO/ Elezioni politiche: per Giorgia Meloni e i suoi alleati maggioranza assoluta sia alla Camera che al Senato. Fdi primo partito, flop Lega e Pd: Salvini resta, Letta lascia. Conte rianima il M5S. La Sicilia a Renato Schifani. Dato preoccupante: l’astensionismo da record

di SERGIO TRASATTI/ Il centrodestra fa il pieno alle elezioni politiche 2022: maggioranza assoluta a Camera e Senato per Fdi, Lega e Forza Italia. Sono, infatti, 235 i seggi conquistati dal centrodestra a Montecitorio. Mentre, sempre secondo i dati ufficiali diffusi dal Viminale, la coalizione di centrosinistra avrà 80 seggi, […]

Politica ed Economia

ULTIMI GIORNI DI CAMPAGNA ELETTORALE/ Duro affondo di Giorgia Meloni: “Il governo consente provocazioni contro di me e il mio partito. La Lamorgese evidentemente non sa fare il suo lavoro”

di SERGIO TRASATTI/ E’ cominciata la settimana che ci porterà al voto per le elezioni politiche del 25 settembre, e la campagna elettorale s’infiamma. Giorgia Meloni alza il tono dello scontro politico attaccando frontalmente il governo: “Consente sistematiche provocazioni contro di me e il mio partito”. La leader di Fratelli […]

Mappamondo

UNGHERIA CONDANNATA/ Il Parlamento Europeo approva il rapporto contro il Paese di Orban: “Autocrazia elettorale”. Lega e Fratelli d’Italia votano contro

di SERGIO TRASATTI/ Il Parlamento europeo ha approvato il rapporto in cui l’Ungheria di Orban viene definita una minaccia sistemica ai valori fondanti dell’Ue. Il documento bolla anche Budapest come una autocrazia elettorale e chiede l’intervento della Commissione e del Consiglio perché attivino tutte le misure previste dall’articolo 7 dei […]

Politica ed Economia

POLEMICHE SUL DECRETO AIUTI BIS/ Il Dl è stato approvato a larga maggioranza dal Senato, ma nervi tesi tra governo e partiti per la deroga al tetto stipendi dei manager pubblici

di SERGIO TRASATTI/ Via libera dall’Aula del Senato al Decreto Aiuti bis con 182 voti favorevoli, nessuno contrario e 21 astenuti. Il provvedimento, in scadenza l’8 ottobre, verrà esaminato giovedì dalla Camera per l’approvazione definitiva. E non mancano le polemiche, con accuse reciproche tra l’esecutivo e i partiti, dopo che […]

Politica ed Economia

UNA POLITICA DA CARTONE ANIMATO/ La nuova incredibile polemica di una campagna elettorale senza contenuti, Fratelli d’Italia contro Peppa Pig: “La Rai non trasmetta l’episodio gender con due mamme”. La replica da sinistra: “Allora via anche Qui Quo Qua”

di MARCO VALERIO/ La campagna elettorale per le politiche del 25 settembre, giorno dopo giorno cade sempre più nel ridicolo. Una campagna povera di contenuti, di proposte, di programmi. Solo schermaglie, accuse, veleni e polemiche tra le forze politiche. E poi, caro bollette, flat tax e questione migranti; mancava solo […]

Culture

E’ MORTO MIKHAIL GORBACIOV, l’uomo che con la “perestroika” avviò verso la caduta del “muro” di Berlino e l’apertura della Russia al mondo occidentale. Ma lascia un paese che oggi non è quello che lui sognava

Si è spento oggi in ospedale a  Mosca, all’età di 91 anni, Mikhail Gorbaciov, colui che, da presidente dell’Unione Sovietica, segnò nel 1991 in Russia la svolta politica che segnò la fine del regime comunista, alla caduta del muro di Berlino nel ’91 con il crollo dell’Urss, di cui fu l’ultimo […]

In Vetrina

Papa Francesco all’Aquila ha aperto per la prima volta dopo 728 anni, in occasione della Perdonanza, la Porta Santa di Collemaggio dove è custodita la tomba di Celestino V

Con tre colpi bastone, con il bastone d’ulivo del Getsemani, consegnatogli dal sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, Papa Francesco ha aperto la Porta Santa alle 11.28 in occasione della 728/a Perdonanza celestiniana. “Apritemi le porte della giustizia” , ha detto il Pontefice prima dell’apertura secondo la preghiera rituale a cui viene risposto: […]