Primo piano

Il governo Conte ha ottenuto la fiducia anche in Senato (156 sì contro 140 no) con alcuni significativi apprezzamenti. L’attacco di Renzi si è dovuto limitare all’astensione dal voto per non perdere altri pezzi di “Italia viva”

di ENNIO SIMEONE – Il governo  Conte ha ottenuto stasera la fiducia in Senato dopo averla ottenuta ieri alla Camera, anche se a Palazzo Madama, a differenza di quanto era accaduto ieri a Montecitorio, non ha potuto contare sulla maggioranza assoluta di 161 voti, avendone incassati 156 contro 140 no. […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 19 gennaio

1853- A Roma, nel Teatro Apollo, si tiene la prima dell’opera “Il Trovatore” di Giuseppe Verdi. La rappresentazione registra un successo strepitoso, grazie anche ad un cartellone d’interpreti d’eccezione. “Il Trovatore” è la seconda opera della “trilogia popolare”, insieme a “Rigoletto” e “La Traviata”. 1915- Per la prima volta nella […]

Culture

L’ultima testimonianza pubblica di Liliana Segre in una scuola: «Quel giorno di settembre del 1938 che sono diventata “l’altra”. Poi il n.75190 nel campo di sterminio»

Un lungo applauso e una standing ovation hanno salutato l’ingresso della senatrice a vita Liliana Segre nella tensostruttura allestita alla Cittadella della pace di Rondine, ad Arezzo, per ospitare la sua ultima testimonianza pubblica destinata alle scuole italiane e ai giovani del mondo. “Un giorno di settembre del 1938 sono […]

Verba Volant

INDIFFERENZA/ «È complice dei peggiori misfatti» dice Liliana Segre. «Mai più», dice il Papa ricordando Auschwitz

«Mai più!» ha invocato il Papa all’Angelus, ricordando che il 26 gennaio ricorre il 75° anniversario della liberazione del lager di Auschwitz-Birkenau. «Davanti a questa immane tragedia, a questa atrocità, non è ammissibile l’indifferenza ed è doverosa la memoria. Il 26 gennaio siamo tutti invitati ad un momento di preghiera e di raccoglimento, […]

Politica ed Economia

Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha nominato Senatrice a vita, ai sensi dell’articolo 59, secondo comma, della Costituzione, la dottoressa Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz, per avere dato lustro alla Patria con altissimi meriti nel campo sociale. Il decreto è stato controfirmato dal presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni. Il segretario generale […]