Politica ed Economia

Sulle dichiarazioni di Conte in vista del Consiglio Europeo e sul MES arriva il sì dalla Camera e dal Senato, anche se il M5s non vota compatto e perde qualche pezzo

Dopo il sì dell’Aula della Camera alla risoluzione unitaria di maggioranza sulle comunicazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte in vista del prossimo Consiglio europeo, è arrivato l’ok anche del Senato. A Palazzo Madama 164 voti favorevoli, 122 contrari e 2 astensioni. A Montecitorio il testo è stato approvato con […]

Politica ed Economia

La Camera vota la fiducia al nuovo governo Conte con 343 sì e 263 no. Contromanifetazione di Fd’I e Lega a Montecitorio

Il muovo governo Conte ha ottenuto stasera la fiducia alla Camera dei deputati con  343 sì e 263 no. Gli astenuti sono stati 3. “Sono soddisfatto del risultato”,  ha commentato il presidente del Consiglio lasciando Montecitorio. Domani (martedì) spetterà al Senato pronunciarsi. Il capo del M5s, Luigi Di Maio (neo ministro […]

Politica ed Economia

Battuto in Senato il centrodestra sulla proposta di Salvini di anticipare la votazione della sfiducia al governo Conte. Che farà il 20 agosto le sue dichiarazioni. Ma è accaduto anche di più

Il Senato ha confermato la data del 20 agosto – fissata a maggioranza nella riunione dei capigruppo – per le dichiarazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte in risposta alla mozione di sfiducia al governo presentata dalla Lega, di cui è capo, come si sa, lo stesso vicepresidente del Consiglio […]

Politica ed Economia

L’odg di Lega e Fd’I sulla castrazione chimica per i violentatori sessuali bocciato alla Camera con 126 sì e 383 contrari

Nel corso dell’esame in Aula alla Camera del disegno di legge sul Codice Rosso sulla violenza sulle donne è stato bocciato l’ordine del giorno di Fratelli d’Italia che impegnava il governo (che si era rimesso all’Aula) ad adottare ogni iniziativa anche normativa per introdurre la possibilità di subordinare alla castrazione chimica […]

Primo piano

Approvata da tutti i gruppi alla Camera la legge che condanna severamente il “revenge porn”, cioè la pubblicazione per vendetta di foto private

All’unanimità la Camera ha approvato l’istituzione del reato di revenge porn, cioè la pubblicazione per vendetta di foto private sui social. L’emendamento della commissione al ddl sul codice rosso è stato approvato con 461 voti a favore e nessun contrario. L’esito del voto è stato accolto da un applauso. Il testo […]

Politica ed Economia

Sul rinvio della castrazione per i colpevoli di violenza sessuale scoppia la bagarre alla Camera: deputate Fi contro i leghisti

Bagarre alla Camera per il rinvio del revenge porn nel disegno di legge sul “codice rosso”. Un grupp di deputate di Forza Italia, guidate da Stefania Prestigiacomo, vanno all’attacco del governo tentando un ‘assalto’ ai banchi dove siedono i ministri. La Prestigiacomo viene placcata dai commessi, mentre il presidente Fico […]