Cronaca

Festa di medici e infermieri nell’ospedale, che dopo dieci giorni si è traformato in un focolaio del virus: reparto di medicina chiuso e pazienti trasferiti

Sono risultati positivi al Covid diversi medici e infermieri, ma non tutti, dell’ospedale Morelli di Sondalo (Sondrio) che, una decina di giorni fa, hanno inopinatamente partecipato a una festa fra colleghi. La direzione sanitaria, dopo la scoperta del focolaio, ha disposto la chiusura immediata del reparto di Medicina, dove lavora il personale […]

Mappamondo

Trump dall’ospedale rassicura gli americani: «Proseguirò la campagna elettorale», ma il medico lo corregge: «Siamo cautamente ottimisti, ma non è ancora fuori pericolo»

“Sono venuto al Walter Reed perché non mi sentivo tanto bene, ma ora mi sento molto meglio e penso di tornare presto per proseguire la campagna elettorale ma il vero test sarà nei prossimi giorni“: Donald Trump cerca di rassicurare gli americani, dopo le contrastanti notizie sulla sua salute, in […]

Attualità

Campione sfortunato. Le condizioni di Alex Zanardi dopo l’incidente in handbike, i medici: “E’ stabile ma grave: possibili problemi alla vista”

di FABIO CAMILLACCI/ Sono stabili ma molto gravi le condizioni di Alex Zanardi il giorno dopo l’incidente con la handbike nei pressi di Pienza, lungo la strada provinciale 146, mentre stava partecipando alla staffetta Obiettivo tricolore. L’ultimo bollettino medico rilasciato dal policlinico universitario Le Scotte di Siena, spiega: “Il paziente, sottoposto ad […]

Mappamondo

CORONAVIRUS nel MONDO/ Il premier inglese Boris Johnson in terapia intensiva: ricoverato in ospedale nel giorno in cui la regina rivolgeva un discorso alla nazione sull’epidemia

Ha dovuto essere ricoverato in ospedale il premier britannico Boris Johnson, da circa due settimane in quarantena a casa dopo essere stato contagiato dal covid-19. Ora è in terapia intensiva a causa della persistente tosse, ma, una volta nel nosocomio, i medici hanno valutato la necessità di ricoverarlo e successivamente […]

Culture

Giorgio Tirabassi manda un saluto via Facebook dall’ospedale di Avezzano dopo l’intervento di angioplastica

Giorgio Tirabassi ha mandato, attraverso Facebook, un messaggio tranquillizzante ad amici ed estimatori, poche ore dopo essere stato sottoposto d’urgenza ad un intervento di angioplastica nell’ospedale di Avezzano per l’infarto che lo ha colpito mentre si trovava in Abruzzo, a Civitella Alfedena, per la presentazione del suo film “Il grande salto“: […]