ACCADDE OGGI 26 gennaio

1788 – I primi coloni europei sbarcano in Australia  al comando dell’ammiraglio britannico Arthur Philip.

1790 – Debutta a Vienna l’opera buffa in due atti  ambientata a Napoli “Così fan tutte” di Wolfgang Amadeus Mozart su libretto di Lorenzo Da Ponte.

1887- Prosegue in Eritrea l’impegno militare italiano, che incontra però una sempre più accanita resistenza da parte delle forze abissine. Un distaccamento italiano, di 548 uomini, è assalito e annientato dalle forze del Ras Alula a Dogali.

1917 – A Santa Maria La Longa, dove si trova sul fronte del Carso, Giuseppe Ungaretti compone “Mattina“, declamando “M’illumino d’immenso“.

1943- Seconda guerra mondiale. Le forze italo-tedesche, provate dal gelido inverno russo, ripiegano caoticamente. Dopo 9 giorni di marcia e 25 battaglie di sfondamento e retroguardia, gli Alpini giungono all’appuntamento finale: lo sbarramento russo di Nikolajewka.

1950 – L’India proclama la repubblica. Rajendra Prasad ne assume la presidenza.

1962 – Muore a Napoli (tornato dagli Usa) Salvatore Lucania detto Lucky Luciano, già boss della mafia italo-americana. Aveva 65 anni.

1980 Muore, a Roma, all’età di 77 anni, Peppino De Filippo. Fratello minore di Titina ed Eduardo, è considerato il più grande interprete del ruolo di “spalla” del cinema italiano. Peppino De Filippo è ritenuto il miglior partner di Totò, con il quale ha condiviso straordinari successi.

1988- Il Musical “Il Fantasma dell’Opera” è rappresentato, a Brodway, per la prima volta. Nell’anno del debutto, il Fantasma dell’Opera vince 8 Tony Awards.

1998- Muore a Roma, a 64 anni, il pittore Mario Schifano. Esponente di spicco della pop art italiana, è da molti considerato l’erede di Andy Warhol. I suoi lavori sono in genere “monocromi”, cioè contengono uno o al massimo 2 colori, applicati su una carta da imballaggio poi incollata a tela.

2003- Muore a Roma il ballerino e coreografo Donald Benjamin Lurio, noto come Don Lurio. Nel 1959 Don Lurio conduce, con Delia Scala, una fortunata Canzonissima. Negli anni Sessanta porta in Italia le Gemelle Kessler e negli anni Settanta inventa il Tuca Tuca per Raffaella Carrà.

2004 – Viene presentata a Maranello la nuova Ferrari, F2004, con cui la casa di Maranello parteciperà ai mondiali di Formula 1 con  Michael Schumacher e Rubens Barrichello.

2010 – Il film “Avatar” del regista James Cameron batte il record di “Titanic” incassando in 39 giorni  1 miliardo e 859.000 dollari, cioè 16.000 dollari in più, divario che aumenterà nelle settimane successive.

Commenta per primo

Lascia un commento