ACCADDE OGGI 12 settembre

Almanacco

1873. Entra in commercio la prima macchina per scrivere con la rivoluzionaria tastiera Qwerty realizzata dagli americani Latham Sholes e Carlos Glidden.

1943. A Campo Imperatore, sul Gran Sasso, dove era prigioniero per ordine del re e del maresciallo Badoglio, Benito Mussolini viene liberato dai paracadutisti tedeschi. Il fuehrer  Hitler gli impone di mettersi alla testa della Repubblica Sociale Italiana con capitale a Salò, sul lago di Grada.  Comincia così l’ultimo capitolo di un declino che si concluderà un anno e mezzo dopo con la cattura (insieme con Claretta Petacci) e la fucilazione per mano dei partigiani.

1977. Muore a soli 30 anni Stephen Biko, attivista sudafricano, assassinato nella sua cella dalla polizia del regime sudafricano dell’apartheid.

1979. Alle Universiadi di Città del Messico Pietro Mennea stabilisce il nuovo record mondiale mondiale dei 200 metri con 19”, 2.

1981. Muore all’età di 85 anni il poeta e scrittore  Eugenio Montale. Genovese, autodidatta, nel 1925 pubblica la sua raccolta di liriche  “Ossi di seppia”. Alla fine della Seconda Guerra mondiale s’iscrive al Partito d’Azione e inizia un’intensa attività giornalistica per il Corriere della Sera.

1992. Durante il raid automobilistico Pechino-Parigi l’esploratore Ambrogio Fogar ha un incidente in Turkmenistan e rimane privo di conoscenza. Uscirà poi dal coma, però, a causa della frattura della 2° vertebra cervicale, rimane paralizzato.

2011. Il Consiglio europeo approva l’estensione da 50 a 70 anni della durata del copyright sulle registrazioni sonore. Ne beneficiano, tra gli altri, i titolari delle prime incisioni dei Beatles e dei Rolling Stones.

Commenta per primo

Lascia un commento