ACCADDE OGGI 1 febbraio

1896- Dopo due anni di lavoro, a Torino va in scena per la prima volta la Boheme di Giacomo Puccini. L’accoglienza è tiepida, ma il successo diventa imponente nel corso delle repliche e in occasione delle riprese in altri teatri italiani.

1904 – Enrico Caruso registra il suo primo disco americano con la Victor Record.

1919 – Prima edizione del concorso per Miss America. Lo vince Edith Hyde, ma viene contestata perché madre di due bambini.

1945- Viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo numero 23 che estende alle donne del diritto di voto. Il decreto n. 23/1945 è varato dal secondo governo Bonomi, di cui fanno parte la Democrazia Cristiana, il Partito Comunista Italiano, la Democrazia del lavoro e il Partito Liberale.

1957- Muore a Dresda, nella Germania comunista, Friedrich von Paulus. Ufficiale di Stato maggiore tedesco, a capo della VI armata, viene considerato a torto il principale responsabile della disfatta tedesca di Stalingrado.

1958 – La canzone “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno e Migliacci, cantata dallo stesso Modugno e da Johnny Dorelli vince il Festival di Sanremo.

1958- Nasce la Repubblica Araba Unita, costituita da Egitto e Siria. Promotore è il presidente egiziano Gamal Abdel Nasser, che ne diventa presidente, fissando a Il Cairo la capitale.

1964 – Vince il Festival di Sanremo la canzone “Non ho l’età“, cantata da Gigliola Cinquetti in coppia con Patricia Carli.

1977 – La Rai dà il via, dopo la fase sperimentale, alle trasmissioni a colori per 6 ore al giorno.

1979- Accolto da una folla plaudente, l’ayatollah Khomeini torna a Teheran dopo quasi 15 anni di esilio. E niente in Iran sarà più come prima. Lo scià di Persia Reza Pahlevi fugge.

1980- Muore, in un incidente sulla via Appia antica, Romolo Valli. Grande attore di teatro e di cinema, fonda nel 1954 la “Compagnia dei giovani” con Giorgio De Lullo, Rossella Falk e Anna Maria Guarnieri, uno dei più importanti e duraturi esempi di compagnia teatrale privata di alto profilo professionale.

1987- Muore Alessandro Blasetti. Nel corso della sua carriera il regista con gli stivali passa da film d’impegno sociale a quelli storici e di evasione. Con “Sole” sulle bonifiche, “1860” sull’impresa garibaldina e “Vecchia guardia” sullo squadrismo fascista, anticipa la grande stagione del neorealismo.

2003- Lo Space Shuttle “Columbia”, con sette astronauti a bordo, si disintegra al rientro sulla Terra, a pochi minuti dall’atterraggio, dopo aver perso i contatti con la sala di controllo di Houston.

2005 – Per la prima volta un pilota indiano, Narin Karthikeyan, corre in Formula 1 per Jordan.

Commenta per primo

Lascia un commento