Primo piano

Processo d’appello: Veronica Lario dovrà restituire all’ex marito Silvio Berlusconi 43 milioni di assegni di divorzio

16 novembre 2017

Veronica Lario dovrà restituire 43 milioni all’ex marito Silvio Berlusconi. Lo ha deciso la Corte d’Appello di Milano, Sezione Famiglia, che ha accolto il ricorso presentato dall’ex premier, assistito dall’avvocato Pier Filippo Giuggioli, condividendo una recente sentenza della Cassazione secondo cui nel computo dell’assegno di divorzio vale il criterio dell’autosufficienza economica […]

Cronaca

“Sanitopoli” abruzzese: pena dimezzata per Ottaviano Del Turco

20 novembre 2015

Quattro anni e due mesi in appello all’Aquila per Ottaviano Del Turco in merito all’ inchiesta sulla Sanitopoli abruzzese. L’ex governatore della Regione Abruzzo, il 22 luglio 2013, era stato condannato a 9 anni e mezzo in primo grado. L’arresto del luglio 2008 decapitò la Giunta di centrosinistra. Del Turco è […]

Politica ed Economia

Raffica di ricorsi nei tribunali contro la legge elettorale “Italicum”

26 ottobre 2015

Raffica di ricorsi contro la legge elettorale “Italicum”. La nuova legge è stata impugnata con una serie di ricorsi analoghi, depositati in contemporanea nei tribunali dei capoluoghi dei distretti di Corte d’appello. Nel mirino soprattutto l’esorbitante premio di maggioranza e il ballottaggio, cui il premio è legato. Ora spetta ai giudici valutare se accogliere le istanze. L’Italicum è […]

Attualità

Raccontò quel delitto in un romanzo: condannato

1 luglio 2015

Condanna a 25 anni e 6 mesi per Daniele Ughetto Pianpaschet, l’uomo accusato di avere ucciso una prostituta nigeriana e di avere raccontato l’omicidio in un manoscritto poi trovato nella sua abitazione. In primo grado, nel 2014, l’imputato era stato assolto. La sentenza è della corte d’assise d’appello di Torino. […]

Persone

De Luca non c’era alla proclamazione della sua elezione

19 giugno 2015

L’Ufficio elettorale della Corte d’Appello di Napoli ha proclamato Vincenzo De Luca presidente della Regione Campania, ma alla  cerimonia nella sala Arengario del nuovo Palazzo di Giustizia lui non c’era. Poiché lo Statuto regionale prevede che consiglieri e presidente “assumono le proprie attribuzioni ed esercitano le proprie funzioni” a partire dalla […]