ORA DI PUNTA

Non battute ma

dialogo vero

di Nuccio Fava

C’è molto nervosismo in giro e circolano anche veleni. Lo scambio di battute tra la Camusso e la Picierno sono del tutto fuori luogo ed esulano da qualunque confronto civile accettabile anche in presenza del più aspro confronto politico. Gli incidenti tra i lavoratori delle acciaierie di Terni restano fatto grave che andava assolutamente evitato. Sarebbe però sbagliato enfatizzarlo e strumentalizzarne la portata. In tutti i paesi democratici si verificano di tanto in tanto vicende simili che però la vita civile e politica - pur in presenza di tensioni sindacali e di proteste giovanili per la scuola ed il lavoro - riesce a ricondurre nell’alveo del confronto democratico, dei fisiologici contrasti e della legittima manifestazione del dissenso e delle proteste.

 Purtroppo quello che abbiamo chiamato nervosismo e veleni in circolazione hanno forse una causa non secondaria nell’atteggiamento del presidente del Consiglio, tentato di immaginare l’Italia come una grande Leopolda. E’  un errore grave perché nell’Italia e tra le tante sue articolazioni, al centro come in periferia, circolano molti più umori, sensibilità e storie di quanto la Leopolda possa contenere. Abbiamo ad esempio sentito il presidente del Consiglio sostenere in tv “col sindacato non tratto” mentre invece e giustamente si tratta con Junker o per la Corte Costituzionale, senza peraltro risultati.

Dalla trattativa con l’Europa non ne siamo usciti complessivamente male, ma ogni trionfalismo sarebbe fuori luogo perché ben più alta è la posta e lungo il cammino. Lo stesso può dirsi per il lavoro e la stessa legge di stabilità. Fossero pure interamente condivisibili, abbisognano comunque di un clima di comprensione e di dialogo, specie se si è di fronte a problemi gravi e complessi che non si risolveranno in poche settimane. Anche tutto questo va illustrato e motivato in modo persuasivo. Ben sapendo che contrasti e dissensi accompagneranno sempre il cammino di un governo, specie se vuole operare un radicale cambiamento e una forte innovazione. Soprattutto questo metodo è richiesto a Renzi, abbandonando la tentazione degli ultimatum a ripetizione che sono il contrario del confronto e del dialogo. Che sono sempre il sale della democrazia.

  Venerdì 31 Ottobre 2014
Commenti Autori
Commenti Autori
Il tramonto del calcio ruspante del commendator Sibilia *...
Il Kansas in controtendenza: colpa della politica fiscale? *...
"L'ultima occasione": le due sfide che attendono risposta Noti...
Immagine
COMMENTI DEI LETTORI

I lettori che desiderano inviare commenti non legati direttamemnte agli articoli pubblicati possono inviarli all'indirizzo mail  direttore@altroquotidiano.it 

caro_altro_ti_scrivo



 ISTAT  A SETTEMBRE 1,8% IN PIU' DELL'ANNO SCORSO

Record di disoccupati: 3 milioni e 236.000

Anche perché aumentano coloro che aspirano ad avere un lavoro

Il numero di disoccupati a settembre è salito a 3 milioni 236 mila, cioè in aumento dell'1,5% rispetto ad agosto (+48 mila) e dell'1,8% su base annua (+58 mila). Il tasso di disoccupazione tra i giovani a settembre è al 42,9% in calo di 0,8 punti rispetto ad agosto ma in aumento di 1,9 punti rispetto a settembre 2013. Nel comunicare questi dati l'Istat fornisce anche delle considerazioni interpretative da cui risulta che il numero delle persone senza lavoro è il più alto dall'inizio delle serie storiche (2004) mentre il tasso di disoccupazione al 12,6% si mantiene sui livelli record già raggiunti più volte nel 2014. La

Leggi tutto...
 

CON DUE MANIFESTAZIONI A MILANO E A NAPOLI

Sciopero della Fiom contro il Jobs act 

Per l'Acciaieria di Terni si tratta partendo da 290 esuberi

La Fiom ha proclamato 8 ore di sciopero generale a novembre contro il Jobs Act, in preparazione di quello di tutte le categorie che la Cgil - ha anticipato il leader Maurizio Landini - deciderà nel direttivo del 12 novembre. E' uno sciopero "a sostegno e in preparazione dello sciopero generale di tutte le categorie, per contrastare le misure contenute nel 'jobs act' e per rivendicare scelte diverse di politica economica e industriale, che la Cgil deciderà nel proprio direttivo già convocato il prossimo 12 novembre". Lo sciopero sarà articolato in "almeno due grandi manifestazioni nazionali da svolgersi indicativamente il 14 novembre a Milano e il 21 novembre a Napoli". La Fiom ha anche chiesto mobilitazioni sul territorio per rispondere ai "gravi fatti" avvenuti a Roma con le carioche della polizia agli operai dell'Acciaieria di

Leggi tutto...
 

 NOMINA A SORPRESA

È Paolo Gentiloni

il ministro degli Esteri

Due nuovi sottosegretari

Nuovo ministro degli Esteri, in sostituzione di Federica Mogherini (passata al nuovo incarico nell'Unione europea), è Paolo Gentiloni. La scelta è

Leggi tutto...
 

REGIONE SICILIA

Respinta la sfiducia

a Rosario Crocetta

E' un sì alla sua nuova giunta

L'Assemblea regionale della Sicilia ha respinto con 44 no e 37 sì la mozione di sfiducia al governatore Rosario Crocetta (Pd) presentata dal centrodestra e dal

Leggi tutto...
 

IL GEOMETRA MORTO INSPIEGABILMENTE DOPO L'ARRESTO

Tutti assolti (anche i medici) in appello 

per la morte di Stefano Cucchi

Ribaltata in appello la sentenza di primo grado per Stefano Cucchi: tutti assolti, anche i medici, dalla Corte d'appello di Roma per la morte del geometra romano, che fu arrestato il 15 ottobre 2009 per droga e morì una settimana dopo nell'ospedale 'Sandro Pertini'. In primo grado erano stati condannati solo i medici, per omicidio colposo, mentre erano stati  assolti gli agenti che erano sospettati di maltrattamenti. Disperata la reazione dei genitori del giovane, Giovanni Cucchi e  Rita Calore, che in lacrime dicono: "Non ci arrenderemo mai finché non avremo giustizia". "Allora per quale motivo è morto Stefano? Mio figlio era sano, non è possibile

Leggi tutto...
 

IN SENATO: SOLO 10 i NO

Votata la legge-bavaglio

sulla diffamazione stampa

Niente più carcere ma multe pesanti

Ma che bravi questi quei nostri parlamentari! Il Senato ha approvato, con 170 voti a favore, 10 contrari e 47 astenuti, un disegno

Leggi tutto...
 

ACCORDO MOSCA-KIEV-UE

È stata scongiurata

l'emergenza gas

Forniture assicurate fino a marzo

"L'accordo è un passo importante nel prevenire interruzioni delle forniture di gas in Europa questo inverno". Lo sottolinea, in una nota, il

Leggi tutto...
 

PUBBLICATO IL VERBALE DELL'UDIENZA AL QUIRINALE 

La testimonianza di Giorgio Napolitano

al processo sui rapporti tra Stato e mafia

Le trame, le minacce e gli aut aut dei boss non riuscirono ad ottenere un allentamento delle misure contro le cosche

La Corte d'Assise di Palermo ha depositato le trascrizioni del verbale dell'udienza del processo sulla trattativa Stato-mafia in cui ha deposto il capo dello Stato Giorgio Napolitano il 28

Leggi tutto...
 

UCCISO PALESTINESE 

Abu Mazen proclama

la "Giornata della rabbia"

Riaperta la spianata delle Moschee

Riaperta da stamattina a Gerusalemme la Spianata delle Moschee, chiusa ieri da Israele dopo il ferimento di un rabbino, del quale è stato

Leggi tutto...
 

COMPAORE' DESTITUITO

Militari al potere dopo

la rivolta in Burkina Faso

Quattro volontari italiani nel paese

Il capo di stato maggiore dell'esercito del Burkina Faso, generale Nabéré Honoré Traoré, ha assunto la funzione di capo dello

Leggi tutto...
 

CALCIO SERIE A: IL PUNTO DOPO IL 9° TURNO

Juve e Roma comandano dall'alto

"Ammucchiata" per il terzo posto

Sampdoria e Udinese agganciate da Milan e Lazio. Inter ok
Risorge la Fiorentina. Il Parma sempre più fanalino di coda

di Fabio Camillacci

Il risultato che non ti aspetti. E’ uscito sulla ruota del turno infrasettimanale di campionato, turno valido per la 9° giornata di Serie A. Il Genoa batte la Juventus capolista a Marassi. Spesso i

Leggi tutto...
 

CALCIO PROFILI

di Raffaele Ciccarelli*

Zeman: uomo di campo

col sogno del bel gioco

Abbiamo avuto Zemanlandia, ora abbiamo l’isola, che non è un nuovo reality show, piuttosto potrebbe essere accostata all’”Isola del Tesoro” di Robert

Leggi tutto...
 

CALCIO VELENI

di Fabio Camillacci

Juve-Roma senza fine

"Scommesse falsate"

Juventus-Roma: le polemiche per l'arbitraggio di Rocchi proseguono. La Procura di Roma ha aperto un’inchiesta contro ignoti dopo la denuncia per aggiotaggio

Leggi tutto...
 

GIORNO PER GIORNO

Assolte le 3 maestre dell'asilo di Pinerolo 30 Ottobre 2014, 19.55 Ennio Simeone Articolo no posizione
MALTRATTAMENTI: CANCELLATE LE CONDANNE - "Il fatto non sussiste": con questa motivazione la Corte d'Appello di Torino ha assolto dall'accusa di maltrattamenti le tre maestre dell'asilo
Accoltella cuoco e guardia giurata a Eataly 30 Ottobre 2014, 18.59 Ennio Simeone Articolo no posizione
DOPO UNA LITE IN CUCINA - Momenti di panico per una scena di violenza nella sede di Roma di Eataly, il megastore alimentare e di ristorazione. Un uomo armato di coltello è salito al primo
Almeno 20 i migranti annegati nel Canale di Sicilia 30 Ottobre 2014, 18.43 Ennio Simeone Articolo no posizione
NAUFRAGIO DI UN GOMMONE CON 113 A BORDO - Almeno 20 migranti risultano dispersi nel Canale di Sicilia, a largo della Libia, per il naufragio di un gommone diretto verso l'Italia. A dare
Tremonti: mai chiesto soldi a Finmeccanica 30 Ottobre 2014, 17.05 Ennio Simeone Articolo no posizione
Tremonti: mai chiesto soldi a Finmeccanica
INDAGATO PER CORRUZIONE -  "Non ho mai chiesto o sollecitato nulla ed in nessun modo da Finmeccanica. Anche per questo, come sempre, ho assoluta fiducia nella giustizia": così Giulio
Direttore del Demanio del Lazio+8 ai domiciliari 30 Ottobre 2014, 11.13 Ennio Simeone Articolo no posizione
PER LA CONCESSIONE DI UN'AREA URBANA DI ROMA - Militari del Nucleo speciale di polizia tributaria della Guardia di Finanza hanno arrestato all'alba di oggi Renzo Pini, di 64 anni,
Retrospettiva di Cavosi dal 3 al 14 novembre a Roma 30 Ottobre 2014, 10.54 Ennio Simeone Articolo no posizione
Retrospettiva di Cavosi dal 3 al 14 novembre a Roma
ALLA GALLERIA "IL COLLEZIONISTA" - Dal 3 al 14 novembre presso la Galleria il Collezionista, nel centro storico di Roma, verrà ricordato, attraverso una mostra antologica, uno fra gli
E' morto Sibilia, patron dell'Avellino e talent scout 29 Ottobre 2014, 11.09 Ennio Simeone Articolo no posizione
E' morto Sibilia, patron dell'Avellino e talent scout
PROTAGONISTA ANCHE DI INCHIESTE SULLA CAMORRA - E' morto a Mercogliano (Avellino) Antonio Sibilia, imprenditore edile, noto soprattutto come storico patron dell'Avellino calcio, di cui è
Pensionato uccide la giovane moglie e va al carcere 29 Ottobre 2014, 11.02 Ennio Simeone Articolo no posizione
TERNI - "Ho ucciso mia moglie": così un pensionato di 66 anni si è presentato alla polizia penitenziaria al carcere di Terni per costituirsi dopo l'omicidio della moglie, di 36 anni. Il
Grande distribuzione: Bio Trevisan quadruplica 29 Ottobre 2014, 09.25 Ennio Simeone Articolo no posizione
Grande distribuzione: Bio Trevisan quadruplica
DAI SOSTITUTI DEL PANE AL MIELE, ALLA BIRRA, ALL'OLIO - Bio Trevisan quadruplica nella Grande distribuzione organizzata (Gdo): da una ventina di referenze in due sole famiglie
Bergoglio: io comunista? Il Vangelo parla di lavoro 28 Ottobre 2014, 15.10 Astolfo Articolo no posizione
CITTA' DEL VATICANO. "Terra, lavoro, casa. Strano, ma se parlo di questo per alcuni il Papa è comunista" e invece "l'amore per i poveri è al centro del Vangelo" e della dottrina sociale
Verbania, Belluno, Bolzano i capoluoghi più vivibili 28 Ottobre 2014, 12.26 Astolfo Articolo no posizione
I DATI DI LEGAMBIENTE. Inquinamento atmosferico a livelli d'emergenza, tasso di motorizzazione in crescita, gestione dei rifiuti altalenante, trasporto pubblico in crisi: nei centri urbani
Minzolini irritato per la condanna in appello 28 Ottobre 2014, 12.15 Astolfo Articolo no posizione
Minzolini irritato per la condanna in appello
IN PRIMO GRADO ERA STATO ASSOLTO DALL'ACCUSA DI PECULATO. L'ex direttore del Tg1, Augusto Minzolini, è stato condannato dalla terza Corte d'Appello a 2 anni e sei mesi per l'accusa di
L'Istat: cresce uso dell'italiano, cala il dialetto 27 Ottobre 2014, 15.01 Astolfo Articolo no posizione
CULTURA E SOCIETA'. L'Istat ha pubblicato i dati sull'uso della lingua italiana nell'anno 2012. I numeri sono positivi: nel nostro Paese, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni
Sequestro di beni al presidente e all'ad di Msc 27 Ottobre 2014, 14.55 Astolfo Articolo no posizione
NAPOLI. Beni per un valore di 33 milioni di euro sono stati sequestrati a Pierfrancesco Vago, ad della Msc Crociere Spa, e a Francesco Zuccarino, presidente del Cda. I due decreti di
Campobasso: assalto a portavalori, ferita passante 27 Ottobre 2014, 12.07 Astolfo Articolo no posizione
NELLA SEDE DELLA BNL. Assalto ad un portavalori davanti alla sede della Bnl di via XXIV Maggio,nel capoluogo molisano. I malviventi hanno esploso alcuni colpi di arma da fuoco. Una passante


tit passaparola

CROZZA NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
24 ottobre 2014


comenti recenti tittolo

giornaleonline_01
giornaleonline_03
giornaleonline_02
giornaleonline_04

settegiorni
rubriche_02
noiconsumatori
motori

Seguici su          facebook-icon   twitter-icon  

videofile

SERIE A: GENOA-JUVENTUS 1-029 OTTOBRE 2014