Politica ed Economia

FOLLIE POLITICHE IN PERIODO DI PANDEMIA/ Matteo Renzi, aspirante “rottamatore” del governo Conte, minaccia le dimissioni delle sue due ministre per silurarlo, ma il presidente del Consiglio… lo “accontenta” immediatamente

di ENNIO SIMEONE – Il politicante acrobata Matteo Renzi si è spinto spregiudicatamente oltre i limiti nella sua guerra personale a Giuseppe Conte preannunciando – in una conferenza stampa infarcita di allusioni, insinuazioni, accuse strampalate e biliose contro il presidente del Consiglio – le dimissioni delle due ministre (Teresa Bellanova […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 8 settembre

1504. Viene inaugurata davanti a Palazzo Vecchio a Firenze la statua del David realizzata da Michelangelo Buonarroti. E’ rivolta a sud-est, verso le popolazioni nemiche pronte ad attaccare la città. 1664. Gli olandesi si arrendono cedendo Amsterdam agli inglesi, che la ribattezzano New York. 1943. Il capo del governo, Pietro […]

Politica ed Economia

Giuseppe Conte ha ricevuto da Mattarella l’incarico di formare il governo sostenuto da M5s, Pd, Leu e autonomisti. Beppe Grillo: “Nella scelta dei ministri privilegiare le competenze”

Il presidente della Repubblica ha ricevuto stamattina alle 9:30 al palazzo del Quirinale il professor Giuseppe Conte, al quale ha conferito l’incarico di formare il governo. Conte ha accettato “con riserva”. La comunicazione ufficiale è stata data alla stampa dal segretario generale della presidenza della Repubblica, Ugo Zampetti, al termine […]

Primo piano

POLITICA-SPETTACOLO/ “Esordio” di Conte da oratore politico, Grillo “visionario” sul ruolo del capo dello Stato, Renzi rottamatore della verità

di ENNIO SIMEONE – E’ stata una domenica politica particolare quella di oggi, con tre protagonisti: il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il padre fondatore del Movimento Cinquestelle Beppe Grillo e  l’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi. Il primo e il terzo  hanno avuto come teatro il Circo Massimo, dove […]

Politica ed Economia

IPOTESI GOVERNO/ Salvini ai Cinquestelle: «Facciamone uno insieme, che duri fino a dicembre». Di Maio: «Nuove elezioni subito». Dal Pd silenzio, ma indigesti i diktat di Renzi

Matteo Salvini, alla vigilia del terzo giro di consultazioni-lampo dei partiti fissato da Mattarella per la sola giornata di lunedì, dice di no all’ipotesi di un “tecnico” a Palazzo Chigi per un “governo del presidente”. E propone: “Se di governo tecnico, di scopo o istituzionale si vuol parlare, l’incarico va dato […]