ACCADDE OGGI 24 ottobre

Almanacco0079- Il Vesuvio esplode in una violenta eruzione, la lava seppellisce Pompei, Ercolano e Castellammare di Stabia.

1537. Dodici giorni dopo aver dato alla luce il principe Edoardo, muore la moglie di Enrico VIII d’Inghilterra, Jane Seymour.

1917- Ore due di notte. Da un bunker dell’alta valle dell’Isonzo parte una cannonata. E’ l’inizio della battaglia di Caporetto, la più grande delle disfatte mai subita dall’esercito italiano. Il bilancio sarà di 11mila morti, 30mila feriti, 293mila prigionieri.

1918- Prima guerra mondiale. Sul fronte italiano ha inizio la battaglia decisiva di Vittorio Veneto. In dieci giorni di combattimenti, l’offensiva italiana provoca il collasso dell’esercito austro-ungarico al quale non resta che la resa incondizionata. Il 4 novembre è da allora considerato l’anniversario della Vittoria.

1929- Alla Borsa di New York crollano i prezzi dei titoli azionari. E’ il giovedì nero di Wall Street, e l’inizio della più grave crisi economica e finanziaria degli Stati Uniti che presto farà sentire i suoi effetti disastrosi in tutto il mondo.

1957- Muore lo stilista francese Christian Dior. Nato a Granville, nel 1905, crea la sua casa di moda. E rilancia così, nel dopoguerra, la moda parigina. La prima fragranza di Dior, Miss Dior, esce in contemporanea con la sua collezione di moda “New Look”. Anche l’abbondanza di stoffa utilizzata negli abiti di Dior, serve ad aiutare la ripresa dell’industria tessile francese.

2000- In Italia viene approvato, a larghissima maggioranza, il disegno di legge sulla Riforma del servizio militare. Nel testo, divenuto legge il 14 novembre successivo, viene abolito il servizio militare di leva obbligatorio. Le nuove norme prevedono il passaggio ad un sistema interamente professionale.

2000- Muore a 75 anni  Silvio Noto. Vincitore di un concorso radiofonico per nuovi attori, inizia come doppiatore e collabora a numerosi programmi radiofonici. Il successo arriva con la televisione come mimo. Nel 1956 debutta in “Primo applauso” e l’anno successivo in “Telematch”, quiz con Enzo Tortora e Renato Tagliani.

2004 – Vincendo il Gran Premio del Brasile su Ferrari, Michael Schumacher si aggiudica per la quinta volta consecutiva il titolo mondiale di Formula1.

Commenta per primo

Lascia un commento