ACCADDE OGGI 21 novembre

533 – A Costantinopoli l‘imperatore Giustiniano emana la Costituzione Imperatoriam Maiestatem.

1783 – Jean Francois Pilatre de Rozier e il marchese Francois Laurent d’Arlandes effettuano su Parigi il primo volo libero in un pallone aerostatico che dura 25 minuti.

1871 – Viene brevettato a New York, dall’inventore Moses F. Gale,  l’accendisigari a gas con fiamma regolabile.

1877- Thomas Edison annuncia l’invenzione del fonografo, un apparecchio che può registrare suoni. Edison prefigura la nascita della segreteria telefonica, ma non può certo immaginare il futuro che avrà la sua invenzione sul mercato della musica mondiale.

1920- I mezzi corazzati del reparto Black and Tans della polizia ausiliaria britannica entrano nello Stadio Croke Park di Dublino, durante una partita di football gaelico. I soldati sparano sulla folla inerme, uccidendo 13 persone. È una rappresaglia per l’uccisione, avvenuta nella stessa mattina, di 13 ufficiali di polizia inglesi ad opera di seguaci di Micheal Collins.

1943- Nel bosco di Limmari, una frazione in provincia de L’Aquila, i nazisti uccidono 128 persone. Fra loro ci sono 60 donne e 34 bambini al di sotto dei 10 anni. L’area su cui sorge il paesino è considerata dai tedeschi d’importanza strategica in quanto situata alle spalle della linea Gustav, su cui si sono attestate le truppe tedesche dopo lo sbarco alleato a Salerno. La strage viene compiuta solo perché i tedeschi sospettano il sostegno da parte della popolazione a formazioni partigiane attive nella zona. La strage passa alla storia come l’eccidio di Pietransieri.

1949 – L’ONU affida all’Italia l’amministrazione della Somalia per l’avvio all’indipendenza. Per le altre colonie italiane decide l’indipendenza dal 1952 per la Libia e il regime autonomo per l’Eritrea unita all’Etiopia.

1953 – Il Museo di storia naturale di Londra annuncia che il cranio dell’Uomo di  Piltdown ritrovato nel 1912 è un falso.

1964 – Viene inaugurato a New York il ponte che collega Brooklyn a Staten Island, intitolato a Giovanni da Verrazzano, primo europeo a raggiungere nel 1524 la foce del fiume Hudson.

1970 – Hafez al-Assad con un colpo di stato diventa primo ministro in Siria.

1973- Con una sentenza della magistratura viene sciolto Ordine nuovo. L’accusa è di ricostituzione del partito fascista. A dare impulso all’azione è l’allora ministro dell’Interno Paolo Emilio Taviani.

1986- Esplode lo scandalo Iran-Contra. Oliver North, membro del Consiglio nazionale di sicurezza degli Stati Uniti d’America, distrugge i documenti che lo coinvolgono nella vendita di armi all’Iran. Tuttavia lo scandalo è ormai esploso. L’opinione pubblica è stata ormai informata che i soldi della vendita servono a finanziare i Contras, guerriglieri che si oppongono al regime marxista del Nicaragua.

2002 – Sette nuovi paesi invitati a far parte della Nato. Sono Bulgaria, Estonia, Lettonia, Lituania,  Romania, Slovacchia e Slovenia.

Commenta per primo

Lascia un commento