ACCADDE OGGI 20 maggio

0325 – Si apre il Concilio di Nicea convocato dall’imperatore romano Costantino I allo scopo di sedare le dispute tra cristiani.

1506 – Muore di cancro a  Valladolid in Spagna Cristoforo Colombo. Il navigatore  era nato a Genova nel 1451.

1874- Levi Strauss e Jacob Davis ricevono il brevetto statunitense per i blue jeans con i rivetti in rame. L’ideatore dei jeans, Levi Strauss, si era trasferito dalla Germania negli Stati Uniti, per aprire insieme ai suoi fratelli maggiori, Jonas e Louis, una fabbrica di abbigliamento a New York.

1882- A Vienna, viene firmata la Triplice Alleanza da Germania, Austria-Ungheria e Italia. A volerla, è principalmente l’Italia, desiderosa di rompere il suo isolamento e di contrastare l’espansionismo francese in Africa.

1954- Chiang Kai-shek viene eletto per la seconda volta Presidente della Repubblica Cinese di Taiwan. Lo sarà ancora nel 1960, nel 1966 e nel 1972. Nonostante la costituzione sia democratica, quello di Chiang Kai-shek è di fatto un regime autoritario.

1960- Al Festival internazionale del cinema di Cannes, “La dolce vita” di Federico Fellini vince la Palma d’Oro. La pellicola, che batte ogni record di incassi e diventa un caso nazionale, segna il costume italiano.

1969- Muore a New York il jazzista Coleman Hawkins, detto anche “Hawk” o “Bean”. Hawk è stato il musicista che ha contribuito maggiormente all’identificazione tra jazz e sassofono. Rimane storica la sua interpretazione di “Body and Soul” del 1939.

1970- Viene introdotta in Italia la legge n. 300, il cosiddetto “Statuto dei lavoratori”, che sancisce le “Norme sulla tutela della libertà e dignità dei lavoratori, della libertà sindacale e dell’attività sindacale nei luoghi di lavoro e norme sul collocamento”.

1999- Le Brigate rosse uccidono, con nove colpi di pistola, il professor Massimo D’Antona, giuslavorista e consulente del Ministero del Lavoro. L’omicidio avviene alle 8.30 di mattina, davanti allo studio del professore, in Via Salaria a Roma.

2001- Muore a Roma Renato Carosone, cantautore e pianista napoletano, divenuto popolarissimo negli anni ’50. Il suo primo grande successo commerciale è “Maruzzella”.

2012 – Un violento terremoto scuote l’Emilia Romagna provocando gravissimi danni.

Commenta per primo

Lascia un commento