Politica ed Economia

MANETTE E SCOOP PREELETTORALI/ Arrestati sindaco di Acireale+7: corruzione. Inchiesta scoppio ritardato sul presidente del Potenza calcio: si autosospende da M5s

Come ad ogni vigilia elettorale italiana continua il tintinnar di manette o il trillar di  campanelli per la consegna di avvisi di garanzia. Oggi ce ne sono da registrare due: uno in Sicilia, l’altro in Basilicata. CATANIA –  Il sindaco di Acireale e altre sette persone sono state arrestate dalla […]

Primo piano

Nuova inchiesta per riciclaggio e evasione fiscale su Francantonio Genovese, sul figlio eletto 20 giorni fa all’Assemblea siciliana, e su altri parenti

Torna di nuovo agli onori della cronaca giudiziaria siciliana Francantonio Genovese, l’ex dirigente ed ex parlamentare messinese del Pd passato a Forza Italia dopo che anche i deputati del suo ex partito avevano votato a favore dell’autorizzazione del suo arresto chiesta dalla magistratura, arresto seguito alla condanna a 11 anni […]

Attualità

Sequestrato un milione di euro a Gianfranco Fini

La Guardia di Finanza sta eseguendo un decreto di sequestro preventivo su richiesta della Dda di Roma per un valore di un milione di euro nei confronti dell’ex presidente della Camera Gianfranco Fini. Il sequestro riguarda due polizze vita ed è relativo all’indagine che ha portato in carcere l’imprenditore Francesco […]

Attualità

Agli arresti domiciliari presidente del Catanzaro calcio e figlia

Il presidente del Catanzaro Calcio (Lega Pro) Giuseppe Cosentino e la figlia Ambra sono stati arrestati e posti ai domiciliari assieme ad altre due persone dalla Guardia di finanza nell’ambito di un’operazione denominata “Money gate” coordinata dalla Procura della Repubblica di Palmi. Cosentino è accusato di appropriazione indebita e di […]

Primo piano

Ordine di arresto per Giancarlo Tulliani (che però è a Dubai)

Ordinanza di custodia cautelare in carcere per Giancarlo Tulliani, cognato di Gianfranco Fini, nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Roma su una presunta attività di riciclaggio riconducibile a Francesco Corallo, il “Re delle slot” detenuto dallo scorso dicembre. Ma il provvedimento del gip Simonetta D’Alessandro non è stato eseguito: Tulliani (foto) […]