Culture

TRAGICO ANNIVERSARIO/ 1972, XX Olimpiade: 50 anni fa il massacro di Monaco di Baviera. Conflitto arabo-israeliano: quando lo sport diventa involontario messaggero di morte

di RAFFAELE CICCARELLI*/ Una delle caratteristiche principali che hanno le grandi manifestazioni sportive è la loro visibilità planetaria, viste e seguite in tutto il mondo. Questo ne fa eventi ecumenici e importanti per gli atleti che vi partecipano, ma anche fondamentale cassa di risonanza per messaggi che possono essere trasmessi. […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 12 gennaio

1583 – Entra in vigore in Olanda il nuovo calendario gregoriano varato da papa Gregorio XIII. 1799 – Firmata la tregua tra i soldati di  Ferdinando IV di Borbone e i francesi del generale Championnet. La tregua costa ai borbonici le città di Benevento, Acerra e Capua. 1903 – L’illusionista […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 9 dicembre

1928. Con la Regia Legge n. 2693, il Gran Consiglio del Fascismo diventa organo costituzionale del Regno d’Italia, con la funzione di “coordinare e integrare tutte le attività” del regime fascista. 1940.  Seconda Guerra Mondiale, l’esercito britannico attacca le truppe italiane di stanza ad Alam Nibeiwa, in Egitto. La superiorità […]

Cronaca

OMBRE SULLA REPUBBLICA/ “Uccisi e buttati in mare”. Un traffico d’armi con le BR dietro la scomparsa di Graziella De Palo e Italo Toni. La rivelazione di Francesco Pazienza intervistato da Raffaella Fanelli

di RAFFAELLA FANELLI/ Dopo 40 anni, l’ex agente del Sismi Francesco Pazienza rivela che i due giornalisti italiani scomparsi in Libano il 2 settembre del 1980, furono uccisi nel porto di Acquamarina e i loro corpi buttati in mare. “Graziella De Palo e Italo Toni avevano scoperto un traffico d’armi […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 6 dicembre

1796– Muore Caterina II di Russia, detta la Grande. Nata nel 1729, imperatrice dal 1762, a seguito della morte del marito, lo zar Pietro III, riunisce sotto di sé tutta la grande Russia. Durante il suo impero, promulga una serie di riforme in senso liberale. 1860 – Per la prima […]

Mappamondo

Trump concede a Netanyahu un attacco all’Onu e all’Iraq, ma lo frena sui coloni in Cisgordania

Donald Trump accoglie alla Casa Bianca Benyamin Netanyahu, accompagnato dalla moglie Sara, e gli regala persino un attacco all’ONU per aver ribadito recentemente che nel Medioriente esistono due stati: quello israeliano e quello palestinese. Il neo presidente Usa ha affermato: “Respingiamo le azioni unilaterali e ingiuste da parte dell’Onu contro Israele”, […]