Mappamondo

Navalny trasferito dal carcere all’ospedale di una colonia penale, ma le sue condizioni restano gravi. Mercoledì giornata di protesta in Russia. Appello in videoconferenza del ministro Di Maio sul caso

Alexey Navalny, l’oppositore di Putin che sta attuando in un carcere russo lo sciopero della fame contro il suo arresto e contro le condizioni della detenzione (avvenuto dopo il rientro dalla Germania, dove era stato curato da un avvelenamento sospetto, organizzato – si sospetta – dal sistema poliziesco russo)  – […]

Attualità

È degenerata la seconda manifestazione di protesta dei ristoratori e altre categorie con lo slogan “Io apro”

“Io apro“, la seconda giornata di proteste di appartenenti ad alcune categorie,  come quelle impegnate nella ristorazione (ma insieme a ristoratori, partite Iva, baristi ed esercenti commerciali provenienti da varie parti d’Italia), convenuti nel centro di Roma e ammassati davanti a Montecitorio, è degenerata questo pomeriggio in scontri con le […]

Attualità

Anche la Germania alle prese con i “negazionisti” del covid e la polizia di Berlino ha dovuto usare gli idranti per disperderli

Anche in Germania gli imbecilli scendono i piazza per protestare contro le misure restrittive decise dal governo per fronteggiare il covid-18 dopo che il Bundestag ha varato la legge sulla protezione della Salute legata all’attuale pandemia. La normativa, che collegaancora le misure anticovid all’ordinamento giuridico, ha ricevuto 415 voti favorevoli, […]

Cronaca

Ancora incidenti a Napoli per attacchi di dimostranti al palazzo della Regione provocati da facinorosi infiltrati nelle manifestazioni di cittadini danneggiati dal coronavirus. Condannati due spacciatori che avevano agito nei disordini di sabato sera

Due trentaduenni sono stati arrestati dalla Digos a Napoli a seguito dei disordini creati da bande di facinorosi che si sono confusi tra i partecipanti ad una pacifica manifestazione di cittadini (in prevalenza commercianti) danneggiati dal “coprifuoco” dalle 23 alle 5 del mattino ordinato dal presidente della Regione Campania, Vincenzo […]

Attualità

Identificate 90 persone tra i partecipanti senza mascherine alle manifestazioni di Roma contro la… “dittatura sanitaria”

Sono circa 90 le persone identificate dalle forze dell’ordine ieri durante le sconcertanti manifestazioni a Roma contro la… “dittatura sanitaria”, perché non indossavano la mascherina. Saranno tutte multate, secondo quanto si apprende da fonti della Questura. Nel caso di ulteriori violazioni alle normative si procederà con la loro denuncia all’autorità […]

Cronaca

Al Cairo concesso a Patrick George Zaki di vedere per un minuto i familiari , ma è sempre agli arresti. Sabato un raduno a Bologna in suo sostegno

Patrick George Zaki –  il ricercatore egiziano che svolge la sua attività universitaria a Bologna, arrestato al suo arrivo al Cairo dove si era recato in visita alla famiglia con l’accusa di istigazione al rovesciamento del regime-  è stato trasferito dalla stazione di Polizia di Mansoura-2 a un’altra stazione, Talkha, a […]

Economia e Lavoro

Manifestazione a Roma dei lavoratori della ex Ilva di Taranto minacciata di chiusura da ArcelorMittal

“Domani riempiremo Roma“, ha affermato il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, parlando della manifestazione in concomitanza con lo sciopero dei lavoratori di ArcelorMittal, l’ex Ilva. “Confidiamo che ci sarà qualche migliaio di lavoratori degli stabilimenti Ilva. Una partecipazione e una determinazione moto forti”, ha detto. “Saremo in piazza a Roma […]

Cronaca

Forte manifestazione a Roma del movimento “Non una di meno” contro le violenze alle donne. Ogni 72 ore in Italia una donna viene uccisa (nell’82%dei casi da un “volto amico”)

“Contro la violenza siamo rivolta”. E’ lo slogan del movimento femminista ‘Non una di meno’, contro la violenza nei confronti delle donne. E dietro a uno striscione con questa scritta si è snodato per le vie del centro di Roma un corteo colorato con le rappresentanti dei centri antiviolenza, delle case […]

Cronaca

Nuova protesta dei No Tav in val di Susa contro la Torino-Lione. Il ministro Toninelli non firma l’impegnativa con l’Europa e il M5s presenta una mozione per bloccare l’opera

Si è svolta oggi in Valle di Susa la manifestazione dei  No Tav, che alla fine hanno aperto un varco nella pesante cancellata che sbarrava la strada verso il cantiere di Chiomonte della Torino-Lione.  “Abbiamo raggiunto l’obiettivo: volevamo raggiungere il cantiere e ce l’abbiamo fatta”, è stato il commento di […]