ACCADDE OGGI 20 settembre

Almanacco

1519. Il navigatore protoghese Ferdinando Magellano salpa dalla Spagna alla ricerca di un passaggio a oriente per l’Indonesia.

1870. I bersaglieri del Regno d’Italia aprono nelle mura Aureliane la breccia di Porta Pia, una delle vie di accesso a Roma, che fa parte dello Stato Pontificio, ed entrano in città.  Negli scontri di Porta Pia cadono 49 soldati italiani e 19 soldati pontifici. L’annessione di Roma al Regno d’ Italia, che decreta la fine del potere temporale dei papi, verrà ratificata dal successivo plebiscito del 2 ottobre.

1918. Sulle mani di padre Pio da Pietrelcina fanno la loro comparsa le stigmate, che ricordano le ferite del Cristo in croce. Quelle lesioni, da taluni considerate miracolose, da altri volontariamente procurate da padre Pio, saranno oggetto di indagini  a partire dal 1919.

1946. Apre i battenti il primo grande evento culturale post-bellico: il Festival del cinema di Cannes.

1958. Entra in vigore la legge Merlin che stabilisce l’illegalità delle case di tolleranza in Italia per combattere la prostituzione.

1993. Viene arrestato in Svizzera Duilio Poggiolini, direttore del Servizio farmaceutico del Ministero della Sanità. E’ accusato cdi corruzione.

1999. Muore di leucemia in Russia Raissa, moglie di Michail Gorbaciov, ex presidente dell’Unione Sovietica, protagonista della destalinizzazione.

2002. Sergio Cofferati lascia il ruolo di segretario generale della Cgil: gli subentra Guglielmo Epifani.

2011. Viene cancellata ufficialmente negli Stati Uniti la politica del “Non chiedere, non dire”, consentendo al personale militare di dichiarare apertamente il proprio orientamento sessuale.

Commenta per primo

Lascia un commento