ORA DI PUNTA 

Dalle stelle 

alle celle

di Stefano Clerici

La parabola di Forza Italia è arrivata al suo punto di non ritorno. Aspettando una quanto mai improbabile Pasqua di resurrezione il 25 maggio (elezioni europee) la creatura di Silvio Berlusconi vive oggi i suoi giorni di passione. Il leader e fondatore, l'ex Cavaliere, pare aver evitato gli arresti domiciliari (sempre che non continui come sua abitudine a gettare fango sulla magistratura) ma subirà l'onta di dover passare qualche ora alla settimana (e gli è andata di lusso) in qualche ospizio di vecchiette o in qualche comunità di recupero.

Il suo sodale di sempre Marcello Dell'Utri, ex senatore e braccio operativo del partito azzurro, è stato arrestato a Beirut su mandato di cattura internazionale perché dovrà scontare (martedì la sentenza definitiva) una condanna a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa. Per la giustizia era un latitante. Per i suoi avvocati solo un signore malato che aveva bisogno di cure all'estero.

Nel frattempo, un altro "pezzo da novanta" del fu Pdl, Nicola Cosentino, già sottosegretario e coordinatore "azzurro" in Campania, è finito nelle patrie galere con l'accusa di essere un "referente" dello spietato clan dei Casalesi. E un altro "pezzo da novanta", Denis Verdini, dopo l'autorizzazione del Senato all'uso delle intercettazioni che lo riguardano, rischia di venire pesantemente coinvolto nell'inchiesta sulla P3.

In questo scenario da "day after" s'aggira (come un avvoltoio, dicono i fedelissimi berlusconiani) il presidente del consiglio. Pronto a spolpare ciò che resterà della gioiosa macchina da guerra dell'ex Cavaliere. La sortita di Renzi al Salone del Mobile di Milano, dove Berlusconi veniva sempre accolto come un re, è tutta un programma. Sorrisi, strette di mano, invocazioni alla lotta "violenta" alla burocrazia, promesse di riforme a piene mani hanno incantato - stando alle cronache -  folle di imprenditori e artigiani. E' tornato il Grande Seduttore. E ha la metà degli anni di quell'altro.

  Sabato 12 Aprile 2014
Commenti Autori
Commenti Autori
Domenico Maceri Commenti Autori
Se il terzo Bush strizza l'occhio ai clandestini *...
La crescita della nuova bolla dei mercati valutari...
Alfiero Grandi Commento Autori
Il governo Renzi torna ai "compiti a casa" *...
Immagine
COMMENTI DEI LETTORI

I lettori che desiderano inviare commenti non legati direttamemnte agli articoli pubblicati possono inviarli all'indirizzo mail  direttore@altroquotidiano.it 

caro_altro_ti_scrivo



LETTERA APERTA A Renzi e Grillo

Evasione fiscale, questa sconosciuta

Né l'uno né l'altro ne parlano concretamente. Eppure sanno dove si possono e si devono prendere i soldi. Ecco alcune indicazioni

di Elio Veltri*

Renzi, perché non parli di evasione fiscale? E' il titolo dell'articolo settimanale del direttore dell'Espresso, Bruno Manfellotto. Renzi su Twitter a un giovane che gli faceva notare come nel suo programma “ non ci sia traccia di lotta all'evasione” ha risposto:” Vedrai, vedrai sull'evasione”. Nel documento di economia e finanza (DEF) approvato dal consiglio dei ministri il “vedrai, vedrai” è sintetizzato così: ”sarà necessario rafforzare l'attività conoscitiva e di controllo delle agenzie fiscali attraverso l'uso prioritario dei sistemi informatici

Leggi tutto...
 

IL TRIBUNALE DI SORVEGLIANZA HA DECISO 

Berlusconi destinato a un centro anziani

"Persona ancora socialmente pericolosa"

Un anno di servizi sociali presso una struttura dell'Uepe a Cesano Boscone. Potrà uscire dalla Lombardia solo dal martedì al giovedì per recarsi a Roma 

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano ha concesso a Silvio Berlusconi la pena alternativa dell'affidamento in prova ai servizi sociali per scontare la condanna per il processo Mediaset, al netto dell'indulto di tre anni, di un anno. Il leader di Forza Italia andrà ad assistere gli anziani in una struttura indicata dall'Uepe, l'ufficio esecuzione penale esterna. Non potrà lasciare la Lombardia ma, se autorizzato, come da sua richiesta, potrà recarsi dal martedì al giovedì a Roma, dove avrà in quei giorni la stessa libertà di movimento che ha ad Arcore e cioè può uscire di casa per esigenze di lavoro e personali dalle 6 del mattino alle 23. Questa una delle prescrizioni che accompagnano il

Leggi tutto...
 

RELAZIONE DI ALFANO

"Da gennaio 20mila sbarchi

salvati circa 20.500 migranti"

Il bilancio di "Mare Nostrum"

"Dall'inizio dell'anno sono arrivati 20.500 migranti". Lo ha detto il ministro dell'Interno Angelino Alfano nel corso dell'audizione

Leggi tutto...
 

ARRESTATO IN LIBANO

Dell'Utri, la Cassazione

rinvia al nove maggio

Si tratta del processo per mafia

E' stato rinviato al 9 maggio prossimo il processo a carico di Marcello Dell'Utri. La prima sezione penale della Corte di Cassazione ha ritenuto

Leggi tutto...
 

CAMBIO AI VERTICI DELLE GRANDI AZIENDE PUBBLICHE

Tre donne presidenti di Eni, Enel e Poste

Sono Emma Marcegaglia (Eni), Patrizia Grieco (Enel), Luisi Todini (Poste). I nuovi amministratori delegati: Descalzi, Starace, Caio e Moretti

Nominati dal governo i nuovi vertici di Eni, Enel, Finmeccanica e Poste, in sostituzione di quelli arrivati a scadenza in questi giorni. Da sottolineare che per la prima volta sono state scelte tre donne per gli incarichi apicali di Eni, Enel e Poste: Emma Marcegaglia (già presidente di Confindustria) all'Eni; Patrizia Grieco (attuale presidente di Olivetti) all'Enel; l'imprenditrice Luisa Todini alle Poste. Per la carica di amministratore delegato sono stati scelti: per l'Eni l'attuale direttore della divisione Produzione, Claudio Descalzi (al posto di

Leggi tutto...
 

IL GUP DI MILANO

Uccise tre passanti

a picconate: inflitti 20 anni

E la semi-infermità mentale

Adam Kabobo, il ghanese che lo scorso 11 maggio uccise tre passanti a Milano a colpi di piccone, è stato condannato a vent'anni di carcere. Lo ha

Leggi tutto...
 

LA DENUNCIA

Save the children: 27milioni

di bimbi a rischio povertà

In Italia siamo al 33%

Sono 27 milioni i bambini a rischio povertà o esclusione sociale in Europa, con una crescita di quasi un milione in 4 anni (2008-2012) e mezzo milione

Leggi tutto...
 

CERTIFICAZIONE ANTIMAFIA  Accusato di corruzione

Arrestato dalla Finanza il prefetto di Benevento

Il prefetto di Benevento, Ennio Blasco, è stato arrestato con l'accusa di corruzione nella certificazione antimafia. Il funzionario - per il quale il gip ha disposto gli arresti domiciliari - era stato sottoposto ad indagini dalla Procura della Repubblica di Avellino per fatti relativi agli anni 2009-2011, quando era prefetto nel capoluogo

Leggi tutto...
 

I DISORDINI DI ROMA

Indagato per lesioni l'agente

che ha calpestato la ragazza

E sbuca un filmato su altri agenti

E' indagato per lesioni l'agente di polizia che sabato, durante la manifestazione a Roma, ha calpestato una manifestante che si

Leggi tutto...
 

INCHIESTA SUI FONDI UGL

Centrella e moglie indagati

per appropriazione indebita

Fiducia confermata dalla segreteria

Il segretario Ugl Giovanni Centrella e la moglie Patrizia Lepore sono indagati per associazione a delinquere finalizzata all'

Leggi tutto...
 

CALCIO IL CAMPIONATO AI RAGGI X

Juventus, le mani sullo scudetto

I bianconeri vincono anche a Udine e tornano a +8 sulla
Roma
. Ora il tricolore è vicinissimo. Giovinco è super

di Fabio Camillacci

La Juventus è tutt'altro che stanca. O meglio, ha recuperato le energie utili per l'intenso sprint finale: Europa League e campionato. A Udine, per il "Monday night" della 33° giornata di Serie A, la squadra di Antonio Conte  passa agevolmente per 2-0,

Leggi tutto...
 
1
FORMULA 1 FERRARI
 
di Marco Valerio
 
Terremoto al Cavallino
 
Domenicali si dimette
 
Stefano Domenicali non è più il team principal della Ferrari. Il capo della Gestione Sportiva del Cavallino Rampante ha rassegnato le
Leggi tutto...
 

MOTOGP AUSTIN

di Marco Valerio

Marquez: un ciclone

Dovizioso 3°, Rossi 8°

Se nel Mondiale di Formula 1 domina la Mercedes, nella MotoGP è il campione del mondo in carica a mettere tutti in fila. Marc Marquez si ripete dopo la vittoria

Leggi tutto...
 

 

 


GIORNO PER GIORNO

La Corte suprema indiana: sì ai transgender 16 Aprile 2014, 08.39 Ennio Simeone Articolo no posizione
SENTENZA STORICA - Con una sentenza di portata storica, la Corte suprema indiana ha riconosciuto l'esistenza di un terzo genere sessuale, a tutela della comunità transessuale indiana, di
Due marocchini accoltellati a morte a Torino 16 Aprile 2014, 08.36 Ennio Simeone Articolo no posizione
ABBANDONATI IN STRADA - Due uomini di nazionalità marocchina sono stati accoltellati e poi abbandonati in strada, nella zona sud di Torino. La polizia, intervenuta sul posto, non ha trovato
Kiev, al via le operazioni antiterrorismo a Donetsk 15 Aprile 2014, 16.48 Astolfo Articolo no posizione
UCRAINA NEL CAOS. E' cominciata l'operazione antiterrorismo a Nord della regione di Donetsk, nell'Ucraina orientale,dove i filorussi occupano diversi palazzi pubblici in una decina di
Arabia Saudita, multa per chi picchia la moglie 15 Aprile 2014, 15.05 Astolfo Articolo no posizione
LA SVOLTA SAUDITA. Passo in avanti nel campo della lotta alla violenza contro la donna in Arabia Saudita: ai mariti che "picchiano" le loro mogli saranno comminate sanzioni pecuniarie fino a
Rapito l'ambasciatore giordano in Libia 15 Aprile 2014, 14.16 Astolfo Articolo no posizione
TRIPOLI. L'ambasciatore della Giordania in Libia, Fawaz Al-Itan, è stato rapito a Tripoli da ignoti: lo ha indicato a France Presse un portavoce del ministero degli Affari esteri
Pulitzer, vincono attacco a Nairobi e "Snowden" 15 Aprile 2014, 14.03 Astolfo Articolo no posizione
Pulitzer, vincono attacco a Nairobi e
NEW YORK. I cronisti del Guardian e del Washington Post, autori dello scoop sul Datagate, gli abusi dello spionaggio dell'America di Barack Obama, conquistano il Pulitzer, il premio
Ingerisce anello di Peppa Pig: paura per bimba 15 Aprile 2014, 13.48 Astolfo Articolo no posizione
Ingerisce anello di Peppa Pig: paura per bimba
LUCCA. Una bambina di 18 mesi è stata tratta in salvo dai medici di Castelnuovo Garfagnana, in provincia di Lucca, dopo che aveva ingerito un anello di metallo e plastica con l'immagine di
Da Renzi, "soccorso rosso" per Berlusconi 15 Aprile 2014, 01.33 Ennio Simeone Articolo no posizione
Da Renzi,
NUOVO INCONTRO A PALAZZO CHIGI - Silvio Berlusconi quando è in difficoltà corre da Renzi a farsi riaccreditare. E' accaduto di nuovo, improvvisamente, ieri sera (guarda caso: appena dopo
Naufragio Concordia. Ferrarini smentisce Schettino 14 Aprile 2014, 13.29 Astolfo Articolo no posizione
Naufragio Concordia. Ferrarini smentisce Schettino
 - "Non ho lasciato a Francesco Schettino (nella foto) la responsabilità" di gestire l'emergenza del naufragio al Giglio "ma gli lasciai autonomia" di agire e comunque "da lui non ho mai
I bed&breakfast erano case per squillo: 2 arresti 14 Aprile 2014, 13.20 Astolfo Articolo no posizione
CATANZARO.  La Squadra mobile di Catanzaro ha arrestato due fratelli, Francesco e Massimo Falsetta, con l'accusa di sfruttamento della prostituzione. I due gestivano tre bed & breakfast,
In 10 anni uccide i suoi 7 figli neonati 14 Aprile 2014, 13.06 Astolfo Articolo no posizione
In 10 anni uccide i suoi 7 figli neonati
ORRORE NEGLI STATI UNITI Storia di pura follia negli Stati Uniti. I corpi senza vita di sette neonati sono stati ritrovati nell'abitazione di una donna nella città di Pleasant Grove, nello
Redditi dei parlamentari: Berlusconi in testa 14 Aprile 2014, 12.57 Astolfo Articolo no posizione
Redditi dei parlamentari: Berlusconi in testa
POLITICA E TRASPARENZA - "Crolla" il reddito di Silvio Berlusconi, dal 2011 al 2012. Da un imponibile di 35 milioni 439mila 988 euro dichiarato nel 2012 per il periodo d'imposta 2011, il
Preso in Venezuela ricercato da 20 anni in Italia 14 Aprile 2014, 09.27 Ennio Simeone Articolo no posizione
TRAFFICO DI DROGA - Vito Genco, ricercato da 20 anni dai carabinieri per reati inerenti il traffico internazionale di droga e l'affiliazione a cosche mafiose, è stato arrestato in Venezuela
Rapinatore con sussidio regionale da precario 14 Aprile 2014, 09.22 Ennio Simeone Articolo no posizione
ARRESTATO A PALERMO - Da latitante rapinava banche in giro per l'Italia, ma nonostante ciò Domenico Albanese, 47 anni, percepiva ugualmente 832 euro di sussidio dalla Regione siciliana,
Quotidiano della Calabria: Rocco Valenti direttore 14 Aprile 2014, 02.43 Ennio Simeone Articolo no posizione
Quotidiano della Calabria: Rocco Valenti direttore
EDITORIA - Da oggi Rocco Valenti è il nuovo direttore del "Quotidiano della Calabria" in sostituzione di Matteo Cosenza, che va in pensione dopo aver diretto il giornale per 7 anni.


tit passaparola

LUCIANA LITTIZZETTO
a "Che tempo che fa"14 aprile 2014


comenti recenti tittolo

giornaleonline_01
giornaleonline_03
giornaleonline_02
giornaleonline_04

settegiorni
rubriche_02
noiconsumatori
motori

Seguici su          facebook-icon   twitter-icon  

videofile

JUVENTUS-LIONE 2-110 APRILE 2014