Cronaca

AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS/ I dati sull’epidemia migliorano ancora e consentono le nuove aperture dal 1° giugno, con la raccomandazione alla prudenza e al rispetto delle regole. Ecco che cosa cambia

Il quotidiano bollettino sulla pandemia segnala che sono ancora in calo ricoveri e terapie intensive, diminuiscono anche i nuovi casi (2.949), il tasso di positività rispetto ai tamponi effettuati risale però all’1,8%. Dal 1° giugno comunque Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia diventano “zona bianca” e cadranno tutte le restrizioni ad […]

Cronaca

APPROVATO DAL GOVERNO IL DECRETO SULLE “RIAPERTURE”. Nel dettaglio le nuove regole che entreranno in vigore gradualmente (già alcune a partire da oggi)

Il Consiglio dei ministri ha approvato ieri sera all’unanimità il decreto sulle “riaperture” che  sarà pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale. «La scelta è puntare sulla gradualità delle misure, anche per capire quali sono le attività che più incidono sull’aumento dei contagi», ha spiegato Mario Draghi, nel corso della cabina di regia […]

Cronaca

Il Consiglio dei ministri ha varato il calendario delle parziali riaperture a partire dal 26 aprile, riservandosi ulteriori variazioni, soprattutto per la scuola

Il Consiglio dei ministri ha concluso stasera la discussione sul decreto per le progressive riaperture, a partire da lunedì 26 aprile fino al 31 luglio, rispetto alle restrizioni finora stabilite. Il provvedimento prevede che sarà mantenuto almeno fino al primo giugno il coprifuoco dalle ore 22. Dopo maggio potrebbe essere valutata, […]

Attualità

Proteste dei ristoratori in varie città italiane per le nuove restrizioni, ma Confcommercio e Confesercenti si dissociano e scelgono la trattativa con il Governo

Le nuove restrizioni che il Governo è stato costretto ad adottare di fronte al persistere della diffusione del coronavirus in Italia, come in altri paesi, stanno provocando nuove proteste delle categorie colpite nella loro attività e nei loro redditi, come, in particolare, i gestori di ristoranti e affini. Reazione comprensibile, […]

Primo piano

GIUSEPPE CONTE: «Ecco perché siamo stati costretti a chiudere alle ore 18 ristoranti, bar, cinema, teatri, palestre e altri luoghi dove si rispettano i protocolli di sicurezza»

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha inviato una lettera al direttore del “Fatto quotidiano” in risposta alla domanda che anche Marco Travaglio, come tanti, si sono posti: perché chiudere per un mese alle ore 18 i ristoranti, i bar, i cinema, i teatri e altri luoghi dove sono garantite […]