Salute

Traffico e smaltimento abusivo di rifiuti nocivi tra la Calabria e la Lombardia: arresti anche a Pavia, Torino, Catanzaro e Reggio Calabria

Riempivano di rifiuti illeciti capannoni abbandonati nel Nord Italia e ne seppellivano altri in una cava dismessa in Calabria. Undici persone, tutte operanti nel settore dei rifiuti, e connesse allo stesso giro illecito che emerse dopo il rogo di Corteolona (Pavia) sono state arrestate dai Carabinieri forestali. Questa mattina infatti […]

Primo piano

Arresti tra i gruppi di ultras della Juventus dopo una inchiesta della Procura di Torino. Le accuse: associazione a delinquere, estorsione, autoriciclaggio, violenza privata

Blitz della Polizia tra i capi e i principali referenti dei gruppi ultrà della Juventus sono stati arrestati nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura di Torino, che ha portato all’emissione da parte del gip di 12 misure cautelari. Le accuse nei confronti degli ultras biaconneri sono, a vario titolo, associazione […]

Attualità

OPERAZIONE ANTI-‘NDRANGHETA: 28 arresti (23 in carcere, 5 ai domiciliari) di affiliati alle cosche in provincia di Reggio Calabria

È in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, finalizzata all’esecuzione di 28 ordinanze di custodia cautelare (23 in carcere e 5 agli arresti domiciliari) nei confronti di elementi di vertice, […]

Cronaca

Perché il magistrato e docente Francesco Bellomo è finito agli arresti: le strane regole imposte alle donne che frequentavano i suoi corsi. Calunnie contro Giuseppe Conte

Una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari è stata notificata a Francesco Bellomo, ex giudice barese del Consiglio di Stato, docente e direttore scientifico dei corsi post-universitari per la preparazione al concorso in magistratura della Scuola di Formazione Giuridica Avanzata ‘Diritto e Scienza’. Bellomo risponde dei reati di maltrattamento […]

Attualità

Le mani della camorra sulla sanità a Napoli. Il caso dell’ospedale “San Giovanni Bosco”: medici sotto pressione e ambulanze che trasportavano (a caro prezzo) defunti a casa. 126 arresti

L’arresto di 126 persone nell’ambito di una vasta operazione anti-camorra condotta dalla Procura della Repubblica di  Napoli e attuata dalle forse di polizia  ha scoperchiato, tra l’altro, una situazione che riguarda una struttura sanitaria di cui più volte la cronaca nera si è occupata come l’ospedale San Giovanni Bosco di […]