ACCADDE OGGI 26 ottobre

Almanacco1860- Giuseppe Garibaldi e Vittorio Emanuele II si incontrano a Teano. Al generale, che gli consegna il Regno delle Due Sicilie conquistato alla testa dei Mille, e lo saluta Re, Vittorio Emanuele II chiede di fermare la conquista, per scongiurare un possibile intervento di Napoleone III in Italia.

1863- A Ginevra viene ufficialmente fondata la Croce Rossa Internazionale. L’istituzione prende l’avvio da un’idea di Jean Henri Dunant che, insieme ad altri quattro cittadini svizzeri, aveva creato l’anno precedente il Comitato ginevrino di soccorso dei militari feriti, comunemente chiamato Comitato dei cinque.

1890- Muore improvvisamente a Firenze Carlo Collodi. Nato nel 1826, il papà di Pinocchio a partire dal luglio 1881 pubblica le avventure del burattino più famoso del mondo. All’opera, tradotta in 260 tra lingue e dialetti, sono ispirati due celebri film di Luigi Comencini e di Roberto Benigni.

1944 – L’EIAR (Ente Italiano Audizioni Radiofoniche) viene divisa in due reti: una nell’Italia liberata l’altra nel centro-nord e assume la denominazione di RAI (Radio Audizioni Italia).

1951 – L’italo-americano Rocky Marciano batte per ko all’8° ripresa Joe Louis al Madison Square Garden, avviandosi alla corona di campione del mondo dei pesi massimi.

1954- Dopo nove anni di occupazione da parte delle truppe alleate, Trieste torna a far parte dell’Italia.Le truppe dell’esercito italiano fanno il loro ingresso in città acclamate da una folla festante.  Con gli accordi siglati a Londra il 5 ottobre del 1954 Stati Uniti e Regno Unito stipulano con la Jugoslavia una spartizione del territorio, affidando la cosiddetta zona A all’Italia e la B alla Jugoslavia.

1958 – Debutta un nuovo aereo commerciale con motori a reazione: è il Boeing 707, in grado di coprire la rotta New York-Parigi in 8 ore e 41 minuti.

1958. Il cardinale patriarca di Venezia Angelo Roncalli viene scelto dal Conclave come nuovo Papa e assume il nome di Giovanni XXIII.

1965. La regina d’Inghilterra nomina baronetti i Beatles.

1975. Sadat è il primo presidente egiziano a recarsi in visita ufficiale negli Stati Uniti.

1997. Entra in vigore il trattato di Schengen, che abolisce i controlli alla frontiera per i cittadini degli Stati europei nel nome della libera circolazione delle persone e delle merci.

2002. Una irruzione delle “teste di cuoio”  russe nel teatro Dubrovka di Mosca mette fine al sequestro di 700 ostaggi ad opera di terroristi ceceni. Nell’operazione vengono uccisi 50 terroristi, ma perdono la vita anche 150 ostaggi.

Commenta per primo

Lascia un commento