Mappamondo

Il governo spagnolo avoca a sé i poteri del Govern catalano per la convocazione di nuove elezioni. Immediata manifestazione di protesta

Il governo spagnolo ha deciso di proporre al Senato la destituzione del presidente catalano Carles Puigdemont, del vicepresidente Oriol Junqueras e di tutti i membri del Govern. Successivamente il premier Mariano Rajoy ha annunciato che assumerà le competenze del presidente catalano per convocare nuove elezioni.  “La mia volontà è di andare a elezioni entro […]

Mappamondo

La “sospensione” della dichiarazione d’indipendenza della Catalogna annunciata da Puigdemont scontenta sia i separatisti sia il governo spagnolo

Il presidente della Generalit catalana, Carles Puigdemont, nel suo atteso discorso davanti al parlamento di Barcellona, ha usato la seguente formula per ribadire il valore del referendum indipendentista del 1° ottobre e al tempo stesso per rinviare la dichiarazione di separazione dalla Spagna: “Prendo atto del risultato del referendum e assumo il mandato […]

Primo piano

Ricatto del Pd di Renzi al Parlamento e al Governo: invita Gentiloni a porre la questione di fiducia sulla legge elettorale. E lui si piega. La Boldrini esegue. Mattarella tace. Proteste di M5s e della sinistra, che indice una manifestazione in piazza del Pantheon

di ENNIO SIMEONE – Si è consumato a Montecitorio un atto di estrema gravità, compiuto – per bocca del fido capogruppo del Pd alla Camera Ettore Rosato –  dal segretario di quel partito, Matteo Renzi. Il Rosato ha telefonato al presidente del Consiglio chiedendogli di porre alla Camera la questione di […]

Primo piano

Anche il ministro dell’Interno Marco Minniti chiede che la legge su Ius soli e Ius culturae venga approvata dal parlamento senza modifiche

Anche il ministro dell’Interno Marco Minniti (Pd) si pronuncia esplicitamente perché la legge su Ius soli e Ius culturae venga approvata “entro questa legislatura, anche senza correzioni”. Lo ha affermato rispondendo alle domande rivoltegli in un forum del quotidiano cattolico ‘Avvenire‘. “Lo dico con nettezza: credo che si debba fare di […]

Primo piano

Da martedì 10 ottobre all’esame della Camera il “Rosatellun bis”, la legge elettorale che toglie quasi completamente agli elettori la scelta di chi mandare in parlamento

Da martedì 10 ottobre alle 15 l’Aula della Camera discuterà il progetto di legge elettorale soprannominato “Rosatellum bis” che ha avuto il via libera dalla commissione Affari costituzionali di Montecitorio con i voti favorevoli dei rappresentanti di Pd, Lega Nord, Forza Italia, Ap, Direzione Italia, Scelta civica, Civici e innovatori e i […]

1 2 3 166