Mappamondo

Per la Commissione europea “inevitabile la procedura di infrazione”, ma a decidere saranno gli Stati membri. La replica del governo italiano

La Commissione europea propone la procedura d’infrazione per debito eccessivo contro l’Italia affidando agli Stati membri la decisione sulla applicazione o meno della penale. Ma nello stesso giorno accade un fatto in contro-tendenza: lo spread in Italia è sceso addirittura sotto i 270 punti. La motivazione della minaccia di Bruxelles […]

Mappamondo

L’Unione europea dà il via alla procedura d’infrazione per la manovra economica dell’Italia. Ma lo spread scende a 310 e la Borsa fa +1,41%

Come largamente preannunciato, è arrivata la bocciatura della manovra italiana dalla Commissione Ue. Bruxelles la considera un “non rispetto particolarmente grave” delle regole di bilancio e apre la strada alla procedura per deficit eccessivo basata sul debito. L’Ue preparerà una nuova raccomandazione per la correzione dei conti, ma il governo […]

Economia e Lavoro

Previsioni del Fondo Monetario sull’Italia: Pil in calo, occupazione in aumento. Spread a 303 punti base: il ministro Savona non si allarma, però teme le direttive dell’UE

Il Fondo Monetario Internazionale fa previsioni in “bianco e nero” sull’Italia: incoraggianti quelle sull’occupazione, pessimistiche quelle sullo sviluppo. Partiamo da queste ultime: il Pil (Prodotto interno lordo) cresce dell’1,2% nel 2018 e dell’1% nel 2019, in calo rispetto al +1,5% del 2017. E’ la crescita più bassa fra i Paesi […]

ora di punta

Avventurieri allo sbaraglio o gufi dalla memoria corta?

Ci sono due modi, molto diversi , di leggere e valutare la linea che il governo giallo-verde ha deciso di adottare nel Def (il Documento di  Economia e Finanza) contrassegnato dalla previsione di deficit al 2,4% del Pil (Prodotto interno lordo). Noi ve li proponiamo entrambi perché possiate valutare gli […]

Verba Volant

VERBA VOLANT/ Lo spread secondo Matteo

Via Facebook si è manifestato il pensiero di Matteo Renzi. Ne avremmo fatto volentieri a meno. Comunque eccolo:  «Lo spread sale ai massimi dal 2013 . Non pensate che sia una notizia tecnica perché purtroppo riguarda la nostra vita. Dai prossimi giorni i mutui per le famiglie costeranno di più, l’accesso al […]

Politica ed Economia

Sale lo spread e Renzi cerca di dare la colpa …al referendum. Brunetta: “Irresponsabile”, Fratoianni: “Colpa della sua politica economica”. La polemica sugli italiani all’estero

In Italia sale lo spread e Renzi – anziché prendere atto che questa è la conseguenza della sua politica economica e del conseguente indebitamento (come lo fu per Berlusconi, costretto poi a dimettersi) –  cerca di dare la colpa alla “instabilità” che, a suo dire, potrebbe dipendere dall’avanzare del No […]