ora di punta

ORA DI PUNTA/ Se il Pd punta al “tanto peggio tanto meglio”

di ENNIO SIMEONE – Il Partito democratico, se insisterà nell’impedire che l’Italia abbia un governo, è destinato, oltre che alla retrocessione nella serie dilettanti del campionato della politica,  a naufragare nella irrilevanza.  Le tv ci hanno mostrato per tutta la serata di ieri i musi lunghi di due dei quattro […]

Sondaggi

SONDAGGI ELETTORALI/ Ecco l’ultimo, ma attenti alle sorprese: la legge elettorale inquina le previsioni e la volontà dell’elettorato

Fino al 16 febbraio, ultimo giorno in cui è consentito rendere pubblici i sondaggi elettorali per le elezioni politiche del 4 marzo, gli istituti demoscopici continueranno a sfornare dati con le previsioni dei risultati finali e noi li riferiremo. Ma è necessaria una precisazione: la cervellotica legge elettorale «Rosatellum bis» […]

Primo piano

Prestigiatori all’opera per sfuggire alla trappola del “Rosatellum”: Tabacci offre il suo simbolo a Emma Bonino per evitare la raccolta delle firme

Sul filo delle acrobazie normative di una legge elettorale scritta con i piedi (il “Rosatellum bis“) è stata estratta dal cilindro del prestigiatore la soluzione per garantire la presenza in lizza della lista “+Europa” di Emma Bonino: ha provveduto Bruno Tabacci, il quale le ha ceduto il simbolo del suo […]

Politica ed Economia

Per i pasticci della legge elettorale (voluta dal Pd)… il Pd rischia di perdere anche l’alleanza con la lista “+Europa con Emma Bonino”

“La presentazione autonoma, senza alcuna forma di collegamento con altre liste, di +Europa con Emma Bonino oggi è una condizione che ci è imposta da un’ interpretazione logicamente surreale e giuridicamente incostituzionale di una norma della legge elettorale”. Così i promotori della lista, Emma Bonino, Riccardo Magi e Benedetto Della […]

Politica ed Economia

La Consulta dichiara inammissibili i ricorsi contro Italicum e Rosatellum perché i ricorrenti non ne avevano titolo

La Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibili i ricorsi che erano stati presentati contro l’approvazione delle leggi elettorali “Italicum” e “Rosatellum” perché approvate con l’imposizione del voto di fiducia. Ma i giudici non sono entrati nel merito perché i ricorrenti non avevano titolo  per presentare i ricorsi. Ecco, comunque il comunicato reso […]

ora di punta

Promulgatorium

di ENNIO SIMEONE – Il Quirinale comunica: “Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha promulgato la legge elettorale approvata dal Parlamento. La legge contiene modifiche al sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica e la delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali uninominali […]