ora di punta

TUTTI IN FERVENTE ATTESA DEL MIRACOLO DEL “MESSIA”

di STEFANO CLERICI – A sentire i commenti (a volte veri e propri peana) che opinionisti d’ogni genere ci propinano quotidianamente da giorni nei salotti televisivi, dovremmo ormai essere tutti convinti che Mario Draghi è il nuovo Messia; che Matteo Renzi è la Santa Vergine che lo ha messo al […]

Primo piano

Oggi tappa finale della “esplorazione” di Fico con una riunione delle delegazioni dei gruppi parlamentari che si richiamano alla maggioranza del governo dimissionario per tracciare un “programma di legislatura”

di ROMANO LUSI – Per questa mattina alle 9,30 il presidente della Camera Roberto Fico, nella veste di “esploratore” per conto del presidente della Repubblica, ha convocato a Montecitorio le delegazioni di tutte le formazioni parlamentari che rientrano – secondo la definizione usata da Mattarella – nel “perimetro” della maggioranza […]

Primo piano

Quattro giorni di “esplorazione” concessi da Mattarella al presidente della Camera, Fico, per verificare l’ipotesi di uscire dalla crisi con un governo “a partire dai gruppi che formavano la maggioranza precedente”. Dissensi nel M5s per i dubbi su Renzi

di ROMANO LUSI – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a conclusione delle consultazioni svolte con tutti i gruppi parlamentari, ha deciso di conferire al presidente della Camera, Roberto Fico, un incarico esplorativo “volto a verificare la prospettiva di una maggioranza parlamentare a partire dai gruppi che sostenevano il precedente […]

Politica ed Economia

Nato un nuovo gruppo parlamentare favorevole a un “Conte 3”. Ma le insidie vengono sempre dal solito Renzi

di ROMANO LUSI – Sono iniziate ieri pomeriggio le consultazioni del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per la formazione del nuovo governo. Il primo colloquio al Quirinale è stato con la presidente del Senato Elisabetta Casellati, durato circa mezz’ora. Al termine, Casellati ha scelto di non rilasciare dichiarazioni alla stampa in considerazione […]

Primo piano

Il governo Conte ha ottenuto la fiducia anche in Senato (156 sì contro 140 no) con alcuni significativi apprezzamenti. L’attacco di Renzi si è dovuto limitare all’astensione dal voto per non perdere altri pezzi di “Italia viva”

di ENNIO SIMEONE – Il governo  Conte ha ottenuto stasera la fiducia in Senato dopo averla ottenuta ieri alla Camera, anche se a Palazzo Madama, a differenza di quanto era accaduto ieri a Montecitorio, non ha potuto contare sulla maggioranza assoluta di 161 voti, avendone incassati 156 contro 140 no. […]

Cronaca

Alla Camera il Governo ottiene la fiducia con 321 sì, 259 no e 27 astenuti. Nel suo discorso Giuseppe Conte ha avuto parole dure per l’irresponsabilità di chi ha provocato la crisi (Renzi, senza nominarlo) e ha illustrato la linea programmatica del governo fino alla fine della legislatura. Domani bis in Senato

La Camera ha accordato la fiducia al governo Conte con 321 voti a favore, 259 contrari e 27 astenuti (in prevalenza i renziani di Italia Viva). La votazione si è svolta per appello nominale: ciascun deputato ha sfilato davanti al banco della presidenza e ha dichiarato il suo voto ad alta […]

Primo piano

Lunedì la Camera e martedì il Senato chiamati a confermare il sostegno al governo Conte. Sia il Pd sia il M5s e Leu considerano Renzi “inaffidabile”. Segnali di sostegno al governo da qualificati settori parlamentari

di ROMANO LUSI – La linea del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, condivisa dal presidente della Repubblica, Mattarella,  di affidare al Parlamento (lunedì alla Camera e martedì al Seenato) la decisione sulla sorte del suo governo dopo il lacerante strappo di Matteo Renzi consumato giovedì con le dimissioni imposte alle […]