Politica ed Economia

Il decreto sicurezza bis approvato definitivamente dal Senato con il voto di fiducia al governo: 160 a favore, 57 contrari, 21 astenuti. Le reazioni

Il Senato ha votato la fiducia al governo sul decreto legge sicurezza bis con 160 voti favorevoli, 57 voti contrari e 21 astenuti. Il provvedimento ha incassato l’ultimo via libera del Parlamento e con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale sarà legge. Il gruppo di Fratelli d’Italia, come annunciato, si è […]

Politica ed Economia

CASO “DICIOTTI”/ Gasparri (presidente della Giunta per le immunità) propone di negare l’autorizzazione a procedere per Salvini. Ma non solo…

Il presidente della Giunta per le immunità del Senato Maurizio Gasparri (foto) ha proposto di non concedere l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini sulla vicenda. Per Gasparri, nella sua veste di relatore, nella proposta fatta ai senatori riuniti nella giunta, “alla luce delle argomentazioni fin qui evidenziate sottolinea l’opportunità […]

Politica ed Economia

Grasso al Pd: nessun decreto ingiuntivo per le quote di indennità parlamentare

Nuova tappa della “vertenza” del Pd  verso l’ex presidente del Senato Pietro Grasso (ora presidente della formazione “Liberi e Uguali” nata dal Mdp – Movimento democratici e progressisti costituito dopo l’uscita dal Pd) per l’esazione di quote dell’indennità parlamentare durante la scorsa legislatura. Secondo quanto affermato dall’amministratore del Pd, il […]

Primo piano

La giornata della “Nave della Legalità” con a bordo mille studenti da tutta Italia a Palermo nella ricorrenza della strage di Capaci

La Nave della Legalità, salpata ieri da Civitavecchia con a bordo oltre mille studenti provenienti da tutta Italia, è stata accolta nel porto di Palermo da un lungo applauso, dalle bandiere dell’associazione “Libera”, dai palloncini con i colori del tricolore, nel nome dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, le […]

Primo piano

Grasso e D’Alema smentiscono Prodi, che “voterà per Casini senza dirselo” e dimentica che Gentiloni ha fatto approvare questa legge elettorale truffa imponendo 8 voti di fiducia alle Camere

  L’ambiguo annuncio fatto da Romano Prodi a Bologna in occasione di un comizio della lista Insieme – cioè il suo voto al “centrosinistra” e la sua pacca di incoraggiamento a Gentiloni (e non a Renzi) con relativa benedizione a una sua ricandidatura a capo di un governo non si […]