Mappamondo

Il generale Haftar si rifiuta di firmare l’accordo per il cessate il fuoco in Libia e lascia Mosca. Erdogan: «Gli infliggeremo una lezione»

Il generale Khalifa Haftar ha lasciato Mosca senza firmare l’accordo di cessate il fuoco con il governo di accordo nazionale (GNA) guidato da Fayez al-Sarraj, che invece aveva firmato ieri.  Haftar ha affermato, secondo Al Arabiya, che il documento proposto ignora molte richieste dell’esercito nazionale libico. Così vanno in fumo […]

Mappamondo

Incontro a Mosca tra il presidente Sarraj e il generale Haftar per consolidare il cessate il fuoco in Libia. La mediazione del governo italiano. Conte in Turchia e poi al Cairo

Il presidente del governo libico riconosciuto dalla Comunità internazionale, Fayez al Sarraj, e il generale Khalifa Haftar saranno oggi  a Mosca per consolidare l’accordo sul cessate il fuoco e negoziare una possibile tregua in Libia. Contemporaneamente il presidente del Consiglio Giuseppe Conte vedrà il presidente turco Erdogan ad Ankara, poi martedì […]

Motori

CHAMPIONS LEAGUE/ Primo storico punto per l’Atalanta che a San Siro pareggia con i fenomeni del City e resta in corsa per l’Europa. Juventus, missione compiuta: a Mosca, Douglas Costa regala ai bianconeri la qualificazione in anticipo. Ora l’obiettivo è il primo posto nel girone

di FABIO CAMILLACCI/ Primo storico punto in Champions League per l’Atalanta e contro la corrazzata Manchester City. Una bella soddisfazione per la Dea e per i suoi tifosi. A San Siro finisce 1-1 contro i fenomeni di Pep Guardiola. Un risultato che sa tanto di impresa e che per i […]

Motori

DIFFERENZE CHE CONTANO/ La Champions League è tutta un’altra cosa rispetto al campionato: la Juventus padrona soffre contro i modesti russi della Lokomotiv, la super Dea si becca una cinquina a Manchester. Dybala uomo copertina

di FABIO CAMILLACCI/ “La differenza tra me e te”, è il titolo di una famosa canzone di Tiziano Ferro. Ecco, “la differenza tra me e te” vale pure tra Serie A e Champions League. La Juventus capolista e dominatrice da 8 anni, soffre fino all’ultimo in casa contro il modesto […]

Sport

INSALATA RUSSA/ L’ItalCroazia fa la storia. Con i gol di Perisic e Mandzukic i croati volano in finale contro la Francia. L’Inghilterra non sfata il tabù

di FABIO CAMILLACCI/ Impresa Croazia al Mondiale. Uno Stato di appena 4 milioni di abitanti, uno Stato che calcisticamente esiste solo dal 1993, uno Stato che domenica prossima vivrà un sogno unico: la finalissima per diventare campione del mondo. Incredibile. C’è anche questo tra la bellezza e l’imprevedibilità di Russia […]