Attualità

Inchiesta antimafia a Roma con 28 arresti per traffico di droga, estorsioni, lesioni gravissime, detenzione illegale di armi

E’ di 28 arresti il bilancio di un’operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Roma. Sono ritenuti appartenenti di un’organizzazione finalizzata al traffico di droga e, a vario titolo, di estorsione, detenzione e porto illegale di armi, lesioni personali gravissime, tentato omicidio, trasferimento fraudolento di valori, reati, per la maggior […]

Cronaca

Mafiosi e faccendieri operanti in tutta Italia per sfruttare persone in crisi economica per il coronavirus: 91 arresti in 9 regioni da nord a sud

La Guardia di Finanza di Palermo ha arrestato 91 tra boss, gregari, estortori e prestanome di due storici clan palermitani dell’Acquasanta e dell’Arenella. In manette sono finiti esponenti di storiche famiglie mafiose palermitane come quelle dei Ferrante e dei Fontana. Le accuse contestate sono a vario titolo di associazione mafiosa, […]

ora di punta

Il botta e risposta tra il ministro e il magistrato. Ma resta l’interrogativo: perché Di Matteo si ricorda con due anni di ritardo della mancata nomina?

di ENNIO SIMEONE – Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ha ribadito in Parlamento, rispondendo ad una interrogazione di Forza Italia, ciò che aveva affermato durante il programma «Non è l’Arena» di Massimo Giletti su La7. E cioè che due anni fa la sua decisione di proporre al magistrato Nino […]

Attualità

Sezione speciale della DIA istituita a Foggia dopo la serie di attentati mafiosi ai danni di imprenditori e commercianti

Una sezione speciale della DIA (Direzione Investigativa Antimafia), ospitata nella caserma Miale (ex scuola della Polizia),  è stata inaugurata a Foggia dalla ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, dopo il ripetersi di attentati ai danni di imprenditori e commercianti negli ultimi tempi nella città e nella provincia fin sulla penisola del Gargano. […]

Attualità

Secondo attentato esplosivo a distanza di 12 giorni a Foggia contro un centro per anziani. Uno dei dirigenti è stato testimone in un’inchiesta di mafia

Una bomba è stata fatta esplodere a Foggia contro il centro per anziani “Il sorriso di Stefano” di proprietà del gruppo ‘Sanità più’ il cui responsabile delle risorse umane è Cristian Vigilante che  è stato testimone in un’inchiesta della Dda sulla mafia foggiana e ha già subito un attentato dinamitardo il […]

Cronaca

Voto di scambio con la mafia calabrese : con questa accusa arrestato in Piemonte assessore regionale di Fratelli d’Italia

Dalle prime luci dell’alba, la Guardia di Finanza di Torino sta eseguendo otto ordinanze di custodia cautelare in carcere, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia torinese, nonché sequestri di beni sul territorio nazionale, nei confronti di soggetti legati alla ‘ndrangheta radicati nel territorio di Carmagnola e operanti a Torino. Tra […]