Mappamondo

I leader dell’Unione Europea (dalla von der Leyen alla Lagarde) intervengono agli “stati generali” indetti da Conte, apprezzandone l’iniziativa e ignorando la denigrazione delle opposizioni (non solo della destra)

di ROMANO LUSI – Gli “Stati generali”  convocati a Roma a Villa Pamphili dal governo italiano per decisione del presidente Giuseppe Conte hanno calamitato, già nella giornata di esordio, la presenza (sia pure, necessariamente, in video-collegamento) di personalità di primissimo piano dell’Unione Europea: è un segnale, non scontato alla vigilia, […]

Economia e Lavoro

Il FMI taglia le previsioni di crescita dell’Italia

Il Fmi (Fondo monetario internazionale- nella foto la presidente Lagarde) taglia le stime di crescita per l’Italia per il 2017 e il 2018: sostiene che il pil (prodotto interno lordo) sarà di 0,2 punti percentuali inferiore a quanto previsto dal governo Renzi in ottobre (0,7% anziché 0,9%), e nel 2018 sarà dello 0,8%, cioè 0,3% […]

Commenti Autori

NUCCIO FAVA/ Rischi per tutti nel referendum greco

di NUCCIO FAVA/ Ce lo spiegavano già a scuola, che la forza di Roma aveva sconfitto i Greci militarmente, ma era stata la Grecia sconfitta a prevalere con la sua cultura, la sua filosofia e interpretazione del mondo e l’ideale della polis. E’ questa storia millenaria che non è scindibile […]