Mappamondo

SVOLTA IN ISRAELE/ Il leader centrista Yair Lapid comunica di essere pronto a presentare in parlamento un governo di coalizione senza Netanyahu

Un governo senza Netanyahu in Israele: il leader centrista Yair Lapid ha informato il presidente Reuven Rivlin, che gli aveva assegna l’incarico, di essere riuscito a formarlo. La comunicazione è stata diffusa a mezz’ora dalla scadenza del mandato. All’impresa di  Lapid hanno aderito Blu Bianco di Benny Gantz, Yamina di Naftali […]

Cronaca

AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS del 23 aprile/ Ancora 16.232 nuovi contagiati e 360 morti. Prudenza nelle “riaperture”: la Germania costretta alla “frenata di emergenza”

di ROMANO LUSI – Sono stati registrati in Italia nelle ultime 24 oe 16.232 nuovi positivi al test del coronavirus, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 13.844. Sono 360 le vittime in un giorno (ieri 364). Poiché sono 364.804 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 17 aprile

1524. Il navigatore fiorentino Giovanni da Verrazzano  scopre l’attuale baia di New York. 1848. Pala Pio IX ordina che le mura del ghetto ebraico di Roma vengano abbattute. 1924. Viene fondata a Hollywood la casa riproduzione cinematografico Metro Goldwyn Mayer. 1961. Millecinquecento guerriglieri addestrati negli Stati Uniti dalla Cia tentano […]

Motori

SGRADEVOLE BALLETTO/ Europei di calcio a Roma: dopo l’arrogante ultimatum della Uefa, l’Italia cambia nuovamente idea. Governo, Vezzali e Figc: “Partite con il 25% di spettatori sugli spalti dell’Olimpico”. Con ancora 500 morti al giorno per Covid, una decisione inopportuna

di FABIO CAMILLACCI/ Sta assumendo sempre più i contorni della barzelletta inopportuna la questione italiana Europei di calcio col pubblico o no. Soprattutto perchè siamo ancora in piena pandemia con circa 500 morti al giorno per Covid-19. Ma lo sappiamo, il presidente della Figc Gabriele Gravina è lo stesso che […]

Motori

VERSO L’EUROPEO DI CALCIO/ C’è l’ok del governo Draghi alla presenza di pubblico sugli spalti dell’Olimpico di Roma per le gare degli Azzurri e un quarto di finale. Ma il Comitato tecnico scientifico gela l’entusiasmo: “A oggi non si può autorizzare l’ingresso di spettatori negli stadi”

di FABIO CAMILLACCI/ L’Italia compie i primi decisi passi in avanti per ospitare, come da calendario ben prima della pandemia, alcuni match del prossimo Europeo di calcio: tre gare della Nazionale azzurra nella fase a gironi e un quarto di finale con il pubblico sugli spalti (almeno il 25% della […]

Cronaca

LE MISURE ANTI-COVID DEL GOVERNO: quasi un lockdown per tutto il mese di aprile. Obbligo di vaccinarsi per il personale medico. Il solito Salvini attacca il ministro Speranza. MA LA FRANCIA CHIUDE ANCORA DI PIù

Per tutto il mese di aprile spostamenti vietati in tutta Italia, chiusi bar, ristoranti, cinema e teatri, palestre e piscine, niente visite a parenti e amici in zona rossa e possibili in zona arancione all’interno della regione una sola volta al giorno e in un massimo di due persone.  Questa […]

Mass media

Perché è caduto il governo Conte-2 ? Breve catalogo di opzioni in una corrosiva “antologia” di Marco Travaglio

Oggi dedichiamo lo spazio della rubrica “Verba volant” – destinata alle parole (purtroppo) sprecate o inascoltate –  a questo editoriale di  Marco Travaglio sul “Fatto quotidiano” del 20 febbraio. E’ una puntuale e purtroppo sconfortante antologia delle falsità che sono state dette e scritte per motivare gli attacchi al governo Conte […]

Primo piano

IL GOVERNO DRAGHI HA GIURATO. 15 ministri “politici” (confermati 10 della squadra di Conte) e 8 ministri “tecnici” scelti con il “bilancino”. Il “passaggio” della campanella

Mario Draghi ha sciolto la riserva con cui aveva accettato il mandato affidatogli dal presidente della Repubblica di formare il governo e ha presentato la lista dei ministri. Questi i ministri, scelti con un sofisticato “bilancino” tra politici dei vari gruppi parlamentari  e “tecnici”. Ecco l’elenco: Luciana Lamorgese ministro dell’Interno; […]

ora di punta

E adesso rottamare il rottamatore

di ENNIO SIMEONE – C’è chi ha scritto oggi che l’incarico a Mario Draghi di formare un «governo del presidente» – per uscire dal pantano in cui la crisi politica provocata irresponsabilmente dal «puparo d’Arabia» ha precipitato l’Italia – sia la soluzione di tutti i mali del nostro paese. Ovviamente […]