Almanacco

ACCADDE OGGI 3 ottobre

1187 – Il feroce Saladino prende possesso di Gerusalemme dopo averla conquistata sconfiggendo i Crociati. 1226 – Alla Porziuncola muore il frate Francesco D’Assisi. 1839 – Viene inaugurata da Re Ferdinando II la ferrovia Napoli-Portici, la prima in Italia. Il convoglio, che si compone di 8 vagoni, compie il percorso di […]

Politica ed Economia

PUNTI DI VISTA/ Tempi duri per i “misericordiosi”

di SERGIO SIMEONE – Tempi duri per le persone pie e misericordiose! Ultimamente, come sappiamo, era toccato al ministro Salvini subire il dileggio di alcuni mass media per aver esibito in tante occasioni pubbliche il suo fervore religioso, agitando vangeli e rosari, per sottolineare che i suoi obiettivi politici erano […]

Mappamondo

Trump trasferisce l’ambasciata Usa in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme, violando gli accordi internazionali, e Netanyahu ordina ai suoi soldati di sparare sui palestinesi che protestano: 59 morti e 2800 feriti

L’inaugurazione, imposta oggi da Trump e Netanyahu, della sede dell’ambasciata americana a Gerusalemme, trasferita da Tel Aviv,  ha provocato una reazione del popolo palestinese, cui i soldati israeliani hanno risposto col fuoco e con l’uccisione di oltre 59 persone e circa 2.800 feriti, 27 dei quali in gravi condizioni, sulla linea […]

Sport

GIRO, VIVIANI BIS/ Tel Aviv: l’azzurro vince ancora dopo la traversata del Negev. Dennis sempre maglia rosa. Chiuso il trittico israeliano, si riprende martedi dalla Sicilia

di MARIO MEDORI/ Dal deserto fiorisce lo splendido bis di Elia Viviani. Dopo la vittoria a Tel Aviv, il campione olimpico si impone anche nella volata di Eilat, sul Mar Rosso, terza tappa di un Giro che vede sempre più il veronese della Quick-Step Floors protagonista dello sprint. Partito alla ruota […]

Mappamondo

L’Onu a stragrande maggioranza condanna il riconoscimento di Gerusalemme capitale di Israele. Sprezzante reazione di Netanyahu

L’Assemblea generale dell’Onu ha approvato a larghissima maggioranza la risoluzione presentata da Yemen e Turchia che condanna il riconoscimento di Gerusalemme capitale di Israele da parte degli Stati Uniti secondo la volontà di Trump (foto). La risoluzione ha ottenuto 128 voti a favore, 9 contrari e 35 astensioni. “Questo voto finirà nel secchio della spazzatura della […]