Primo piano

Renzi accelera la fuoriuscita dal Pd per fondare “Italia viva”, un nuovo partito che “guarda al centro”, ma garantisce il sostegno al governo Conte. Chi è pronto a seguirlo subito e chi no dei suoi fedelissimi

di LUCA DELLA MONICA – La mossa, prevista, di Matteo Renzi per fare altro danno al Pd, alla sinistra e al tentativo di governare l’Italia evitando che finisca nelle braccia della destra, è stata annunciata ieri sera dall’ex capo del governo e del Pd al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, […]

Mass media

Bastava una risata e invece è partita la minaccia della ritorsione economica per tutti i giornali

L’agenzia Adnkronos riferisce di aver appreso da fonti parlamentari del M5S, che il capogruppo alla Camera del Movimento, Francesco D’Uva, sarebbe firmatario, insieme al collega capogruppo al Senato, Patuanelli, di una lettera inviata all’Ordine dei giornalisti in cui si chiede di applicare il provvedimento di sospensione per i responsabili del titolo del quotidiano Libero di […]

Attualità

Gravi sospetti avanzati dal pm di Catania sul caso Ong-migranti

“A mio avviso alcune Ong potrebbero essere finanziate dai trafficanti e so di contatti. E’ un traffico che oggi sta fruttando quanto quello della droga”. Sono parole, pesantissime, di Carmelo Zuccaro, procuratore della Repubblica di Catania, ai microfoni di Agorà (RaiTre), in merito alle polemiche sollevate in questi giorni dall’inchiesta aperta […]

Cronaca

Dubbi della Corte dei Conti sul restauro del Colosseo

“Perplessità sotto il profilo dell’economicità dell’operazione” e “una situazione di notevole ritardo nell’avvio” della nuova fase di lavori. Sono le osservazioni in merito al restauro del Colosseo contenute nell’indagine della Corte dei Conti sulle ‘Iniziative di partenariato pubblico-privato nei processi di valorizzazione dei beni culturali’. La Corte esprime in particolare […]

Commenti Autori

ORA DI PUNTA/ Toh, chi rivede: la vecchia Dc!

di ENNIO SIMEONE – L’ineffabile presidente-segretario Matteo Renzi a 7 giorni dalle elezioni amministrative si è ricordato improvvisamente delle periferie. Genericamente, senza indicazioni precise: ognuno è autorizzato a pensare che si tratti di quelle della sua città (“poi spetta ai sindaci”, aggiunge il furbacchione. Cavoli loro). E così, di passaggio per […]