Motori

ITALNUOTO DA SOGNO/ Budapest, ai Mondiali acuti straordinari di Thomas Ceccon e Benedetta Pilato. Oro e record del mondo per il veneto nei 100 metri dorso, mentre la 17enne tarantina trionfa nei 100 metri rana. Il record di Ceccon arriva 33 anni dopo quello di Giorgio Lamberti

di FABIO CAMILLACCI/ Budapest, Mondiali di nuoto: Italia da leggenda. Doppietta azzurra straordinaria e da record. Prima Thomas Ceccon conquista la medaglia d’oro nei 100 metri dorso stabilendo il record del mondo nella specialità. Poi Benedetta Pilato concede il bis trionfale nei 100 rana. Il nuotatore veneto è il primo […]