Attualità

E’ stato il figlio ad uccidere Franco Colleoni, il titolare del ristorante di Dalmine “Il Carroccio”. Ha confessato ai carabinieri

E’ stato il figlio 34enne ad uccidere a Dalmine Franco Colleoni, 68 anni, titolare del ristorante “Il Carroccio” ed ex segretario provinciale a Bergamo della Lega Nord nonché ex consigliere provinciale dello stesso partito.  I carabinieri di Bergamo lo hanno arrestato questa mattina dopo che l’uomo ha confessato. Il movente del […]

Attualità

Violazioni in tutta Italia del divieto di fuochi d’artificio per Capodanno: un ragazzino di 13 anni muore ad Asti, 79 feriti. E a Roma centinaia di uccelli morti per i botti

Nonostante le restrizioni e i controlli predisposti dal ministero dell’Interno, in molte città italiane, a partire dalla capitale, alla mezzanotte del 31 dicembre c’è stato un “bombardamento” di fuochi d’artificio davvero spropositato rispetto alla situazione in cui ci troviamo, rispetto alla diffusione dei contagi da covid-19, rispetto alle vittime di […]

Attualità

Incredibile tesi della Procura generale egiziana per negare il processo ai 4 torturatori individuati dai magistrati italiani come i colpevoli dell’uccisione di Giulio Regeni

Il ministero degli Esteri italiano ha diffuso una nota nella quale dichiara che “ritiene che quanto affermato dalla Procura Generale egiziana relativamente al tragico omicidio di Giulio Regeni sia inaccettabile”. E ribadisce “di avere piena fiducia nell’operato della magistratura italiana” e che “continuerà ad agire in tutte le Sedi, inclusa […]

Attualità

Tre gendarmi uccisi e uno ferito in Francia: erano intervenuti per una lite scoppiata tra coniugi. L’uomo che ha sparato trovato morto nei pressi della casa

Tre gendarmi sono stati uccisi in una frazione vicino Puy-de-Dome, nella Francia centrale, allorché sono intervenuti nella notte per una lite scoppiata tra due coniugi. Al loro arrivo nei pressi dell’abitazione sono stati uccisi dall’uomo che poi si è dato alla fuga. Un quarto agente è rimasto ferito in maniera […]

Attualità

Svolta nel giallo dei resti umani trovati in 4 valigie in Toscama: arrestata la fidanzata del figlio dei coniugi albanesi uccisi

Colpo di scena nel giallo dei resti umani trovati, nei giorni scorsi, in 4 valigie abbandonate nei campi che costeggiano la superstrada Firenze-Pisa-Livorno: è stata arrestata Elona Kalesha, 36 anni, albanese (foto da “Chi l’ha visto?” su Rai3), che era la convivente del figlio dei coniugi albanesi Sheptim e Teuta Pasho,  ai […]