ACCADDE OGGI 6 luglio

Almanacco

1483- Nell’abbazia di Westminster viene incoronato re d’Inghilterra Riccardo III, che ha accettato la corona in seguito alla petizione dei cittadini di Londra, che lo invitavano ad assumere la guida del paese.

1533 – Muore a Ferrara, all’età di 58 anni, Ludovico Ariosto. L’autore dell’ “Orlando Furioso” era stato colpito da alcuni mesi da una grave forma di enterite.

1535- Muore Tommaso Moro, umanista e scrittore inglese nato a Londra nel 1478. Nel corso della sua esistenza ricopre cariche pubbliche di prima importanza compresa quella di Lord Cancelliere d’Inghilterra tra il 1529 e il 1532 sotto il re Enrico VIII.

1785 – Gli Stati Uniti adottano il dollaro come moneta ufficiale scegliendo per la prima volta una valuta basata sul sistema decimale.

1885 – Louis Pasteur e Emile Roux eseguono per la prima volta, con esito positivo, la inoculazione di un vaccino antirabbico su un bambino azzannato da un cane infetto.

1893 – Muore a Parigi all’età di 43 anni lo scrittore Guy de Maupassant, autore di “Bel Ami.

1906 – Viene sottoscritta la Convenzione di Ginevra che fissa le modalità di trattamento dei prigionieri politici e di guerra, nonché dei feriti di guerra.

1923 – Viene costituita l’URSS (Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche).

1924 – Viene realizzata a titolo sperimentale la prima telefoto: un’immagine trasmessa via radio dall’America all’Inghilterra.

1942- Mussolini invia l’ARMIR in Russia, l’ottava Armata Italiana, al comando del generale Italo Gariboldi, costituita da 229 mila uomini male equipaggiati. Inizialmente l’ARMIR ha il compito di conquistare Stalingrado, mentre altre divisioni tedesche avanzano verso il Caucaso.

1951- Giorgio La Pira viene eletto per la prima volta sindaco di Firenze. Il suo incarico gli verrà rinnovato ancora nel 1961. La sua opera di sindaco è costellata di straordinarie iniziative di carattere politico e sociale.

1957 – La trentenne Athea Gibson è la prima tennista di colore a vincere il torneo internazionale di Wimbledon.

1970 – L’esponente democristiano Mariano Rumor presenta le dimissioni del suo terzo governo (il quarto della legislatura in corso) insediatosi il 27 marzo.

1971- Muore a New Orleans Louis Armstrong, il più famoso musicista jazz del XX secolo. Carismatico e innovativo, la sua  personalità fa sì che il jazz, dapprima chiuso dei ghetti neri, diventi la colonna sonora di intere generazioni.

1978 – Le Brigate rosse feriscono a Torino il presidente del Comitato Piccole Industrie, Aldo Ravaioli.

1984 – Debutta nelle sale cinematografiche il film di Sergio LeoneC’era una volta in America“, musiche di Ennio Moricone.

1988- La piattaforma di trivellazione Piper Alpha, nel Mare del Nord, viene distrutta da un’esplosione e dal successivo incendio uccidendo 167 lavoratori.

2007 – La squadra femminile italiana di spada conquista la medaglia d’oro negli europei di Gand in Belgio: Cristina Cascioli, Bianca Del Carretto, Nathalie Moellhausen e Francesca Boscarelli battono l’Ungheria per 37 a 35.

Commenta per primo

Lascia un commento