ACCADDE OGGI 29 ottobre

Almanacco1929- New York. All’apertura della Borsa, alcuni speculatori iniziano a vendere azioni. Per frenare il ribasso dei prezzi interviene un gruppo di banchieri coadiuvati da Charles Mitchell, presidente della National City Bank, e direttore della Federal Reserve di New York. La loro strategia è quella di acquistare corposi pacchetti azionari per frenare i ribassi. A fine seduta sembra che l’operazione abbia prodotto i risultati sperati. Ma la giornata passa alla storia come il martedì nero della Borsa, inizio della più grave crisi economica del Novecento: la grande depressione.

1956- Israele risponde alla nazionalizzazione egiziana del Canale di Suez invadendo la penisola del Sinai. Si apre un conflitto noto come Crisi del Canale di Suez che opporrà Gran Bretagna, Francia e Israele all’Egitto. La crisi termina il 6 novembre successivo quando l’URSS minaccia d’intervenire al fianco dell’Egitto, e gli Stati Uniti, temendo l’allargamento del conflitto, inducono inglesi, francesi e israeliani a ritirare le loro truppe. Il canale diSuez, chiuso nel giugno del 1956, viene riaperto nel marzo del 1957.

1960- A soli 18 anni Cassius Clay vince il suo primo incontro da professionista. Al secolo Cassius Marcellus Clay Jr., nato a Louisville, il 17 gennaio 1942. Dopo la sua conversione all’Islam cambiò il suo nome in Muhammad Ali. Come pugile professionista ha detenuto il titolo mondiale dei pesi massimi dal 1964 al 1967 e dal 1974 al 1978.

1964-  Nasce la SIP, Società Italiana Per l’Esercizio Telefonico. Fu la principale azienda di telecomunicazioni italiana, facente parte del gruppi IRI e nata dalla fusione di diverse società quali STIPEL, TELVE, TIMO, TETI e SET. La sua attività si svolse tra il 1964 e il  1994. Dopo questa data fu trasformata in Telecom Italia spa.

Commenta per primo

Lascia un commento