ACCADDE OGGI 20 giugno

Almanacco1837 – Sul trono d’Inghilterra, dopo la morte di Guglielmo IV, sale la nipote diciottenne Vittoria, figlia del fratello Edoardo, duca di Kent.

1859- Stragi di Perugia. A Perugia i mercenari svizzeri di Pio IX abbattono il Governo Provvisorio che chiede l’indipendenza dallo Stato Pontificio e dopo essere entrati in città risalgono verso il centro massacrando sia i cittadini armati che bambini, donne e anziani rifugiati nelle case.

1960- La Federazione del Mali, ovvero Senegal e Sudan francese, proclamano la loro indipendenza.  E’ un passo importante che si deve soprattutto al lavoro politico di   Léopold Sedar Senghor,senegalese  “padre della patria” che già da anni  aveva gettato le premesse per l’indipendenza.

1979- Nilde Iotti  viene nominata presidente della Camera dei Deputati. Una carica che le verrà rinnovata per tre volte consecutive tanto da permetterle di dirigere l’aula di Montecitorio per 13 anni  fino al 1992.

1991- Con  338 voti contro 320  Berlino diventa capitale della Germania e sede unica del parlamento e del governo federale. Dopo il crollo del muro e la riunificazione tedesca, Berlino diventa sempre di più il simbolo vivente della storia tedesca.

2001- Pervez Musharraf diventa presidente del Pakistan. Assume il potere del paese il 12 ottobre del  1999 in seguito a un colpo di stato deponendo il primo ministro in carica Nawaz Sharif. Con le elezioni del 2001 si ufficializza il suo ruolo di presidente.

Commenta per primo

Lascia un commento