ACCADDE OGGI 2 maggio

1519- Muore nel Castello di Cloux in Francia Leonardo da Vinci, pittore, architetto, scienziato e scrittore, una delle menti più illustri del genere umano.

1869 – Viene inaugurata a Parigi la sala musicale con l’insegna “Folies Bergère“.

1945- Martin Borman, definito l’ombra di Hitler, viene riconosciuto ufficialmente per l’ultima volta nella notte tra il primo e il 2 maggio dall’autista di Hitler che sostiene di averlo visto morire nell’esplosione di un serbatoio di benzina, nel tentativo di attraversare le linee nemiche russe.

1945- Seconda guerra mondiale: termina la battaglia di Berlino. Le forze tedesche si arrendono. il Generale dell’artiglieria Helmuth Weidling, comandante dell’area difensiva di Berlino, consegna senza condizioni la città al Generale dell’Armata Rossa Vasily Chuikov.

1963- Il delitto di Christa Wanninger, attricetta tedesca ventitreenne tiene con il fiato sospeso l’opinione pubblica dell’Italia del boom economico. Il suo corpo viene ritrovato trafitto da 23 coltellate sul pianerottolo dell’appartamento di una sua amica in Via Emilia a due passi dal centro della “dolce vita”.

1999- In una Piazza San Pietro gremita di fedeli Papa Giovanni Paolo II proclama beato Padre Pio, il Frate di Pietrelcina, già destinatario di immensa venerazione popolare.

2011 – Il capo dell’organizzazione terroristica al Qaeda, ideatore dell’attacco alle Torri Gemelle di New York nel 2001, Osama Bin Laden, viene ucciso  in Pakistan da forze speciali statunitensi.

2012 – Una versione a pastello dell’opera di Edvard Munch, L’urlo, viene venduta all’asta a New York per 120 milioni di dollari, cifra record per la vendita all’incanto di un’opera d’arte

Commenta per primo

Lascia un commento