Primo Piano

Ancora incidenti a Napoli per attacchi di dimostranti al palazzo della Regione provocati da facinorosi infiltrati nelle manifestazioni di cittadini danneggiati dal coronavirus. Condannati due spacciatori che avevano agito nei disordini di sabato sera

Due trentaduenni sono stati arrestati dalla Digos a Napoli a seguito dei disordini creati da bande di facinorosi che si sono confusi tra i partecipanti ad una pacifica manifestazione di cittadini (in prevalenza commercianti) danneggiati [...]

Politica & Economia

Al via gli “stati generali” del Movimento 5 stelle, che si svolgeranno con la partecipazione on line degli 8mila iscritti e si concluderanno il 14 e 15 novembre

Venerdì 23 ottobre sono iniziati gli “stati generali” del Movimento 5 stelle, in realtà un congresso diverso da quello dei partiti tradizionali sia per la partecipazione di tutti gli iscritti contemporaneamente, sia perché questa partecipazione si realizza con un collegamento on line tra gli 8mila iscritti.  “Per essere sempre più […]

7GIORNI IN SENATO (n. 97)/ L’informativa del presidente Conte sulle linee di condotta e le misure adottate dal Governo per fronteggiare la nuova ondata di diffusione dell’epidemia di covid-19

di FRANCESCO MARIA PROVENZANO Mercoledì 21 ottobre l’Aula si è riunita alle ore 16:00 Il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha reso un’informativa sulle misure adottate per la nuova fase relativa all’emergenza epidemiologica da Covid-19: la ratio delle nuove misure – afferma – è tutelare la salute con […]

Attualità

Attualità

IL GIALLO NAVALNY/ Putin dichiara: «Autorizzai io il trasferimento del mio oppositore in un ospedale della Germania per curare il sospetto avvelenamento»

(Ansa) – Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato di aver autorizzato personalmente il trasferimento in aeroambulanza all’ospedale Charité di Berlino del suo principale oppositore, Alexiei Navalny, che a fine agosto ha rischiato la vita per un sospetto avvelenamento. Laboratori in Germania, in Francia, in Svezia e gli esperti dell’Opac […]

Culture

Culture

Il giorno dopo la morte del grande designer Enzo Mari è morta la moglie, la critica d’arte Lea Vergine. Erano nello stesso ospedale perché contagiato dal coronavirus

Il giorno dopo il marito, il grande designer Enzo Mari, è morta a Milano Lea Vergine, curatrice di mostre e critica d’arte. Entrambi erano ricoverati nello stesso ospedale dopo essere stati contagiati dal coronavirus. Enzo Mari aveva 88 anni. La sua carriera si è contraddistinta per la creazione di oggetti come il […]

salute

Mappamondo

“Precisione svizzera”/ In terapia intensiva (in caso di scarsità di posti) se hai più i 85 anni il medico può decidere di non accoglierti

Con un’impennata di contagi da Covid-19 in Svizzera, dove ieri sono stati segnalati 6.592 nuovi casi, si torna a parlare del protocollo medico per affrontare un eventuale sovraffollamento delle terapie intensive. Le norme prevedono che in caso di scarsità di posti il medico può decidere di non accogliere “persone che […]

Salute

Franco Locatelli (presidente del Consiglio superiore di Sanità): «Le vaccinazioni anti-covid potrebbero partire in primavera»

“Si sta facendo un grande sforzo internazionale sui vaccini. Realisticamente credo che potremmo far partire le vaccinazioni per le persone fragili, le forze dell’ordine, gli operatori sanitari nei primi mesi della prossima primavera“. Lo ha detto il presidente del Consiglio superiore di sanità e Componente del Cts, Franco Locatelli (nella […]

Verba Volant

Verba Volant

Su tamponi, code, tempi e test veloci incomprensione in diretta tra vice ministro e Comitato tecnico-scientifico

di FRANCESCO MARIA PROVENZANO –  Sono stupito dell’attacco lanciato dagli scienziati del Comitato tecnico-scientifico (che assiste il governo dall’inizio della pandemia) al vice ministro della Salute Pierpaolo Sileri.Il quale dallo studio della trasmissione “Dimartedì”, dello scorso 6 ottobre su La7,  ha affermato: «Secondo me c’è troppa burocrazia nel Comitato tecnico-scientifico, […]

Sondaggi

A Ruota Libera

Motori

NERAZZURRE A DUE VELOCITA’/ Champions League: l’Inter di Conte delude ancora e rischia la sconfitta in casa, la salva il solito Lukaku. L’Atalanta torna Dea d’Europa e cala un bel poker in Danimarca: il Papu Gomez incanta, Zapata e Muriel scatenati

di FABIO CAMILLACCI/ Dopo le vittorie di Juventus e Lazio, il mercoledi di Champions League delle altre due italiane in lizza è agrodolce. L’Inter si salva dalla sconfitta solo all’ultimo respiro, mentre l’Atalanta cala un bel poker in Danimarca. Al Meazza, è il solito Lukaku a evitare alla squadra di […]