Motori

AZZURRI, MISSIONE COMPIUTA/ L’Italia non fallisce il match-point: vince in Bosnia e vola alle Final Four di Nations League che ospiterà tra un anno a Milano o a Torino. Inoltre, la nostra Nazionale sarà testa di serie al sorteggio per le qualificazioni al Mondiale 2022

di FABIO CAMILLACCI/ Italia, missione compiuta: gli azzurri erano chiamati a vincere a Sarajevo contro la Bosnia e hanno vinto: 2-0. Tutto questo con il c.t. Roberto Mancini sempre out causa coronavirus e con il suo vice Alberico Evani in panchina. La nostra Nazionale chiude al comando il girone di […]

Attualità

Anche la Germania alle prese con i “negazionisti” del covid e la polizia di Berlino ha dovuto usare gli idranti per disperderli

Anche in Germania gli imbecilli scendono i piazza per protestare contro le misure restrittive decise dal governo per fronteggiare il covid-18 dopo che il Bundestag ha varato la legge sulla protezione della Salute legata all’attuale pandemia. La normativa, che collegaancora le misure anticovid all’ordinamento giuridico, ha ricevuto 415 voti favorevoli, […]

Cronaca

CORONAVIRUS/ Aggiornamento al 18 novembre: 34.282 i nuovi contagiati (ma il rapporto con i tamponi effettuati scende al 14,6%), sale invece il numero dei morti: 753 nelle ultime 24 ore

Sale ancora il numero dei nuovi malati di Covid nelle ultime 24 ore in Italia: sono 34.282 (martedì erano 32.191), e sale anche quello dei morti: 753 (martedì erano 731) per cui sono 47.217 in totale le vittime dall’inizio dell’epidemia. E’ di 9.358 persone l’aumento delle persone attualmente positive al Covid in […]

Mappamondo

LA CODA DI PAGLIA DEL SIGNOR ORBAN

di SERGIO SIMEONE* – Che cosa significa avere la coda di paglia? A questa domanda rivolta da una lettrice a Crusca per voi, periodico semestrale della prestigiosa Accademia della Crusca, risponde Raffaella Setti: ”Chi ha  la coda di paglia sa di aver combinato qualcosa, non ha la coscienza tranquilla e, […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 18 novembre

1307 – Guglielmo Tell si rifiuta di rendre omaggio al governatore austriaco che tiranneggia la Svizzera e per punizione viene obbligato a colpire con la freccia una mela sulla testa di suo figlio Gualtiero. Sia se rifiuta, sia se colpisce per errore il ragazzo verrà giustiziato. Ma Guglielmo Tell colpirà […]