ora di punta

Il virus cinese interessa più dell’auto-processo di Salvini

di NUCCIO FAVA* -E’ sempre interessante cogliere impressioni e anche solo pezzi di conversazione tra persone comuni, magari in attesa all’uscita di scuola. Scopri che nessuno è interessato alla conferenza di Berlino sulla Libia, alla complessa sensazione che non matureranno presto risultati risolutivi. C’è invece interesse molto più diffuso per […]

Motori

CALCIO E MERCATO/ Nel “Monday Night” della prima di ritorno, la Spal fa il colpaccio a Bergamo e abbandona l’ultimo posto in classifica. Per l’Atalanta, brusco stop nella corsa Champions. Intanto, l’Inter prende Moses dal Chelsea e stringe per Eriksen e Giroud

di FABIO CAMILLACCI/ Grande sorpresa nel “Monday Night” che chiude la 19° giornata ci Serie A, la prima del girone di ritorno. Colpaccio della Spal in casa della forte Atalanta. I ferraresi vincono 2-1 e in un colpo solo abbandonano l’ultimo posto in classifica, agganciano il Brescia e si portano […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 21 gennaio

1720 – Svezia e Prussia firmano il trattato di Stoccolma. 1793 – Luigi XVI viene ghigliottinato a Parigi in piazza della Rivoluzione 1908 – New York approva una legge, l’ordinanza Sullivan, che rende illegale per le donne fumare in pubblico. La legge riceverà il veto del sindaco 1921. A Livorno al XVII Congresso del Partito Socialista la frazione […]

Primo piano

LA SCENEGGIATA DI SALVINI (“Mamma, Ciccio mi tocca!… Toccami Ciccio!”) DIVENTA LA COMICA FINALE

di ENNIO SIMEONE – La sceneggiata era un genere teatrale napoletano molto in voga sulle passerelle dell’avanspettacolo. Celebre la gag “Mamma, Ciccio mi tocca!…Toccami Ciccio, toccami Ciccio“. Ma l’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, tira in ballo il brillante (ma soprattutto emiliano, …viste le circostanze) umorista Giovannino Guareschi  e lo invoca […]

Motori

TEMPI SUPPLEMENTARI 2.0/ Doppietta del solito CR7 e la Juve prova a scappare: una vittoria dedicata a Pietro Anastasi. L’Inter stecca ancora. Roma: primo sorriso in campionato nel 2020. Il Milan vince ma non convince

di FABIO CAMILLACCI/ Al giro di boa, prima giornata di ritorno, la Juventus prova a scappare. La sofferta vittoria interna contro il Parma e il contemporaneo pareggio dell’Inter a Lecce, portano la Vecchia Signora a +4 sui nerazzurri sempre secondi in classifica. Ma attenzione alla Lazio che con una partita […]