Attualità

OPERAZIONE ANTI-‘NDRANGHETA: 28 arresti (23 in carcere, 5 ai domiciliari) di affiliati alle cosche in provincia di Reggio Calabria

È in corso dalle prime ore di questa mattina una vasta operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, finalizzata all’esecuzione di 28 ordinanze di custodia cautelare (23 in carcere e 5 agli arresti domiciliari) nei confronti di elementi di vertice, […]

Politica ed Economia

Mattarella promulga il decreto sicurezza bis, ma scrive ai presidenti delle Camere raccomandando due “correzioni”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto sicurezza bis. Nella lettera inviata al premier e ai presidenti delle Camere ha rilevato due criticità. Anche in presenza di questo decreto, l’obbligo dei naviganti di salvare i naufraghi rimane tutto. La prima osservazione si riferisce all’ ammenda amministrativa che […]

Culture

Morto improvvisamente per un malore in Sardegna il presidente di Unicredit Fabrizio Saccomanni, che è stato anche ministro nel governo Letta

 Il presidente di Unicredit, Fabrizio Saccomanni, è morto improvvisamente in Sardegna, dove era arrivato per un periodo di vacanza. Era nato a Roma il 22 novembre del 1942. Già direttore generale della Banca d’Italia, Saccomanni era entrato nel board dell’istituto di credito nel novembre del 2017. E’ stato ministro dell’Economia nel governo di […]

Primo piano

Salvini voleva che Conte si dimettesse per aprire la crisi, ma il presidente replica: spetta al parlamento decidere. Vada lui a spiegare perché sfiducia il governo

La giornata politica si è chiusa stasera con una breve conferenza stampa del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, molto netta e dura nei confronti di Salvini, i cui proclami, all’insegna della ormai solita demagogia, hanno tenuto banco per tutta la giornata attraverso i social e attraverso le televisioni, che ne […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 9 agosto

1173 – A Pisa viene dato inizio alla costruzione della torre del campanile per la chiesa di Santa Maria Assunta. 1902 – Cerimonia per la incoronazione a Londra di Re Edoardo VII, figlio della regina Vittoria. 1919 – Muore a Montecatini Ruggero Leoncavallo, autore di Cavalleria Rusticana e I Pagliacci, […]

Sport

IRON MIKE SCHOCK/ Boxe, l’ultima di Tyson: “Usavo l’urina dei miei figli e un pene finto per superare gli esami antidoping e nascondere la cocaina che prendevo”. Una vita di eccessi quella dell’ex pugile

di FABIO CAMILLACCI/ Il solito Mike Tyson. L’ex pugile testa calda non smette mai di stupire, anche se il più delle volte in negativo. Una vita di eccessi quella dell’ex campione dei pesi massimi, il quale in un’intervista rilasciata a Espn ha ammesso d’aver usato l’urina dei figli per superare […]

Primo piano

Governo, furbata di Salvini per aprire la crisi: “La maggioranza non c’è più, andiamo alle elezioni anticipate”. Le reazioni di M5S e delle opposizioni

di SERGIO TRASATTI/ La crisi del governo gialloverde si è aperta formalmente ma non ufficialmente. Al termine di una giornata convulsa, il leader della Lega Matteo Salvini in una nota ha scritto: “Andiamo subito in Parlamento per prendere atto che non c’è più una maggioranza e restituiamo velocemente la parola […]

Almanacco

ACCADDE OGGI 8 agosto

1876 – L’americano Thomas Alva Edison brevetta il ciclostile. 1945 – Seconda guerra mondiale. L’Unione Sovietica dichiara guerra al Giappone. 1956- E’ ricordato come il disastro di Marcinelle. Un incendio divampa nella nella miniera di carbone del Bois du Cazier. Una tragedia che in Belgio non ha precedenti e che […]

Motori

CALCIO & MERCATO/ Dalla sentenza Bosman club sempre più ostaggio dei giocatori. Lukaku voleva a tutti i costi l’Inter di Conte e così è stato. Al Manchester United vanno circa 75 milioni di euro bonus compresi

di FABIO CAMILLACCI/ Il caso di Romelu Lukaku è l’ennesima dimostrazione che nel calcio moderno comandano i calciatori: dopo la storica sentenza Bosman, i club sono sempre più ostaggio dei giocatori. Cioè, se una società vuole vendere un calciatore ma lui non vuole andare via, resta; se, al contrario, un […]

Primo piano

M5s e Lega si dividono in Senato sulla mozione dei pentastellati contro la TAV, bocciata dai senatori leghisti insieme con quelli del Pd, di Forza Italia e di Fratelli d’Italia. Ed è scambio di accuse con minacce di crisi

Tutto come secondo copione. Sulla Tav si dividono M5s e Lega anche in parlamento. I senatori legisti votano contro la mozione dei Cinquestelle –  insieme con le opposizioni – che proponevano di non realizzare il treno ad alta velocità Torino-Lione, considerato un’opera inutile, vecchia di progettazione e in ritardo sui […]