Sport

EUROPA BLUES/ Sarri sfata il suo personale tabù: alza l’Europa League col Chelsea e si libera dell’etichetta di “perdente di successo”. Arsenal asfaltato da Hazard e Giroud

di FABIO CAMILLACCI/ Maurizio Sarri, in odore di Juventus, in una notte magicamente Blues, si scrolla di dosso la brutta etichetta di “perdente di successo”. In quel di Baku, Azerbaigian, “Sarri ball, Arsenal punching ball” (nella foto a sinistra: l’esultanza dell’ex tecnico del Napoli). Il derby londinese nella finale di […]

Cronaca

Bambina di due anni soffocata da una caramella a Roma

Una bimba di due anni è morta soffocata da una caramella a Roma. L’allarme è scattato sabato pomeriggio. E’ stata soccorsa in gravissime condizioni e trasportata dal 118 in codice rosso al policlinico Umberto I dove sarebbe arrivata in arresto cardiaco. Ricoverata in terapia intensiva pediatrica, i medici hanno cercato […]

Mappamondo

L’Unione Europea chiede al governo italiano di spiegare perché non ha fatto progressi sufficienti nell’arginare il debito pubblico

L’attesa lettera dell’Unione Europea al governo italiano – attraverso il ministro dell’Economia, Giovanni Tria («Cher Giovanni…»)-  sull’insoddisfacente situazione economica del nostro paese è puntualmente arrivata oggi.  In essa i due commissari europei Dombrovskis (che è anche vice presidente della Commissione Europea) e Moscovici  scrivono che «Sulla base dei “dati notificati” […]

Politica ed Economia

Nel decreto sblocca-cantieri inserita anche l’installazione di telecamere di sorveglianza nelle scuole dell’infanzia e nelle strutture socio-sanitarie per anziani e disabili

Telecamere a circuito chiuso in tutti gli asili e nelle case di riposo per anziani per evitare eccessi e maltrattamenti. I casi di cronaca sbarcano nel decreto sblocca cantieri all’esame del Senato dove, con un emendamento approvato nelle Commissioni Lavori pubblici e Ambiente si prevede l’istituzione di due fondi ad […]

Nessuna immagine
Almanacco

ACCADDE OGGI 29 maggio

1176 – La Lega Lombarda sconfigge Federico Barbarossa nella battaglia di Legnano. 1931- L’anarchico Michele Schirru viene fucilato per aver organizzato un piano per uccidere Mussolini. Nato in Sardegna, ma naturalizzato statunitense, Schirru torna in Italia nel 1931, con la convinzione che uccidere il Duce è l’unico modo per liquidare […]