Sport

CALCIO, CHAMPIONS LEAGUE/ La Juventus si gusta due calici di Porto e ipoteca il passaggio ai quarti di finale. Decisivo l’ingresso di Pjaca, il bis lo firma Dani Alves

di FABIO CAMILLACCI/ Ci volevano Pjaca e Dani Alves per portare la Juventus in Paradiso nell’inferno dello stadio Do Dragao. Ci volevano due panchinari per ipotecare la qualificazione ai quarti di finale di Champions League dopo una vigilia turbata dall’esclusione di Bonucci per motivi disciplinari (che ha visto la partita […]