Culture

PERISCOPIO/ Tv estive tra risate finte e notizie scioglilingua

20 agosto 2018

di GIOVANNI PEREZ – Che l’estate per i telespettatori italiani sia una stagione “morta”  lo si sa da anni. Dopo aver sperperato un patrimonio per favorire i “soliti noti” strapagandoli, la direzione Rai approfitta dei mesi caldi per risparmiare al massimo e quindi rifilare agli spettatori delle trasmissioni costruite attingendo […]

Politica ed Economia

PERISCOPIO/ Ma nella assegnazione delle cariche nessun segno di cambiamento

21 luglio 2018

di NUCCIO FAVA –  La giornata di giovedì ha confermato in modo preoccupante la condizione critica della nostra politica e la problematicità dei rapporti tra le nostre istituzioni. Ciò in singolare coincidenza con l’anniversario dell’assassinio del giudice Borsellino e degli uomini della sua scorta, uno dei quali si era offerto […]

Politica ed Economia

PERISCOPIO/ Se a Bolzano un progetto urbanistico divide in due la città

29 marzo 2018

di GIOVANNI PEREZ – Dopo un silenzio di mesi, in questi giorni è tornato alla ribalta il progetto riguardante il recupero delle vaste aeree attualmente occupate dallo scalo ferroviario di Bolzano. Ovviamente si torna a riproporre il progetto elaborato da uno studio di architettura austriaco (qualcuno aveva dei dubbi?) che […]

Politica ed Economia

PERISCOPIO/ “L’Aventino” sarebbe per il Pd il male maggiore

22 marzo 2018

di GIOVANNI PEREZ – La decisione della direzione  Dem di scegliere di andare all’opposizione in un futuro governo, sia pure un’opposizione limitata a quando saranno presenti dei disegni di legge in contrasto con i princìpi (ammesso che ve ne siano ancora) di quel partito, sembra a molti italiani “di sinistra” […]

Politica ed Economia

PERISCOPIO/ Liberi sì, ma poco uguali

8 marzo 2018

di SERGIO SIMEONE – Tutte le mie perplessità su Liberi e Uguali (formazione politica per la quale ho votato ritenendolo il male minore nel desolante panorama politico italiano), espresse in quattro articoli su questo giornale, si sono rivelate dunque fondate, alla luce dei risultati elettorali e delle voci di scioglimento […]

Politica ed Economia

PERISCOPIO/ Ma chi può davvero cantare vittoria dopo il voto del 4 marzo?

5 marzo 2018

di GIOVANNI PEREZ – Sono pochi i partiti che in queste elezioni di inizio marzo possono cantae vittoria, come avevamo previsto già in febbraio. Tra i perdenti, ad uscirne con le ossa rotte (anche in questo caso cosa facilmente prevedibile) è stato Matteo Renzi, con il suo Pd. Meno prevedibile […]

1 2 3