Politica ed Economia

Gli elettori emiliani hanno detto “ciaone” a Ernesto Carbone, il nemico del referendum sulle trivelle in Basilicata

7 marzo 2018

Il renziano calabrese Ernesto Carbone – noto per il suo beffardo “ciaone” lanciato via tweet all’indirizzo dei promotori  del referendum   (tra i quali, in prima linea, il suo collega di partito Emiliano, presidente della Puglia) – ha ricevuto in restituzione un bel “ciaone” dagli elettori dell’Emilia Romagna, dove era stato […]

ora di punta

ORA DI PUNTA/ Ma a chi conviene affannarsi per far nascere il nuovo governo?

6 marzo 2018

di STEFANO CLERICI – Passata la sbornia della vittoria o lo stordimento per le bastonate,  tutti i partiti che compongono il neonato Parlamento si trovano adesso ad affrontare la dura realtà dei numeri: tanti, tantissimi ma non abbastanza per i Cinque Stelle e per il centrodestra  marchiato Salvini; pochi, pochissimi, […]

Politica ed Economia

ELEZIONI SHOCK/ Renzi annuncia le dimissioni, ma con effetto ritardato, e promette il passaggio del Pd all’opposizione. Debora Serracchiani se ne va davvero, Calenda entra

5 marzo 2018

Matteo Renzi ha annunciato le proprie (doverose) dimissioni da segretario del Pd dopo la catastrofica sconfitta nelle elezioni di ieri, che hanno segnato una perdita di voti ben superiore alle aspettative dell’ex partito di sinistra, trasformato in questi anni  nel PdR (il “Partito di Renzi”). E il neo senatore toscano […]

Politica ed Economia

PERISCOPIO/ Ma chi può davvero cantare vittoria dopo il voto del 4 marzo?

5 marzo 2018

di GIOVANNI PEREZ – Sono pochi i partiti che in queste elezioni di inizio marzo possono cantae vittoria, come avevamo previsto già in febbraio. Tra i perdenti, ad uscirne con le ossa rotte (anche in questo caso cosa facilmente prevedibile) è stato Matteo Renzi, con il suo Pd. Meno prevedibile […]

ora di punta

ORA DI PUNTA/ Ma a chi fa ombra quel “governo ombra”?

28 febbraio 2018

di STEFANO CLERICI  – Quella di presentare l’elenco dei ministri “in pectore” di un eventuale governo a guida Cinque Stelle è di certo un’iniziativa quanto mai irrituale e forse addirittura stridente con i dettami della nostra Costituzione. Sarà pure – come ha detto il presidente del consiglio Paolo Gentiloni – […]

Politica ed Economia

PERISCOPIO/ Chi vincerà e chi perderà il 4 marzo

17 febbraio 2018

  di GIOVANNI PEREZ – Nella gara in corso tra i politici a chi le spara più grosse in vista delle elezioni,  la palma della vittoria credo che spetti di diritto a Berlusconi. Sue le diverse mirabolanti promesse, alcune riservate agli amanti del cemento e del mattone per poter costruire […]

1 2 3 10