Mappamondo

GIALLO-VERDE (E ARANCIONE)/ Sul Global compact e sul decreto sicurezza Fico, da presidente della Camera, prende le distanze dalla linea del governo imposta da Salvini

30 novembre 2018

‘L’Italia dovrebbe dire sì al Global compact e invito tutti a leggersi il contenuto di questo accordo‘. Il presidente della Camera, Roberto Fico, apre un fronte contro Salvini, che è contrario all’adesione a quell’accordo e rivendica di aver voluto prendere le distanze dal decreto sicurezza con la sua assenza in […]

ora di punta

ORA DI PUNTA/ Quanto durerà la non-verità sul caso Regeni?

6 gennaio 2018

di GIOVANNI PEREZ – Premesso che sono d’accordo sull’introduzione obbligatoria dei nuovi sacchetti biodegradabili per la spesa, prescindendo dalla polemica su chi debba pagarli, una domanda comunque la vorrei porre al governo: come la mettiamo con la difesa a tutti i costi dell’Eni petrolifera, che invece vive e prospera di […]

Mappamondo

L’Italia espelle l’ambasciatore della Corea del Nord: la notizia data dal ministro…in un’intervista a un giornale!

1 ottobre 2017

L’Italia ha deciso di espellere l’ambasciatore della Corea del Nord. Ma la decisione, anziché attraverso i canali ufficiali, come sarebbe doveroso, è stata annunciata dal ministro degli Esteri, Angelino Alfano,  in una intervista a Repubblica! Una trasgressione alle regole della diplomazia e della comunicazione ufficiale di cui il presidente del […]

ora di punta

Alfano, l’ambasciatore in Egitto e il caso Regeni

7 settembre 2017

di GIOVANNI PEREZ –  Con una faccia tosta che ricorda quella degli specialisti del gioco delle tre carte davanti alla stazione ferroviaria di Napoli, il ministro degli Esteri Angelino Alfano ha ribadito, davanti al Parlamento, che la decisione di inviare nuovamente al Cairo un ambasciatore era motivata dalla convinzione che […]

ora di punta

ORA DI PUNTA/ L’Egitto, il Papa e il caso Regeni

4 aprile 2017

di GIOVANNI PEREZ – Un disperato grido di aiuto è stato lanciato a Papa Francesco, in vista del suo viaggio al Cairo, dai genitori di Giulio Regeni, il giovane studioso assassinato oltre un anno fa al Cairo. Come si sapeva sin dall’inizio, a torturare selvaggiamente e poi uccidere il giovane sono […]

Verba Volant

Dall’Egitto: “Ottimi contatti sul caso Regeni”. La famiglia: “Quali?”

25 agosto 2016

Egitto e Italia “sono desiderosi di superare la crisi sorta in seguito all’uccisione del ricercatore studente italiano Giulio Regeni”. Lo ha affermato il portavoce del ministero egiziano degli Esteri, Ahmed Abu Zeid, durante un incontro con i giornalisti, parlando di “ottimi contatti esistenti” tra le squadre investigative dei due paesi per le indagini. “Dal punto […]

Mappamondo

Arrestati al Cairo giornalisti che si erano occupati anche del caso Regeni

25 aprile 2016

La giornalista Basma Mostafa, che aveva intervistato la famiglia presso la quale erano stati trovati i documenti intestati a Giulio Regeni, ed altri sei suoi colleghi sono stati arrestati al Cairo nei pressi di piazza Tahrir. Lo fa sapere un tweet postato dal marito di Basma Mostafa. Insieme con Basma Mostafa, i […]

Commenti Autori

7GIORNI IN SENATO/ Il governo impone la fiducia anche sulle banche cooperative

8 aprile 2016

di FRANCESCO MARIA PROVENZANO – Martedì 5 aprile alle ore 12, in Aula il ministro degli esteri Gentiloni ha reso un’informativa sul caso di Giulio Regeni, il giovane studioso residente al Cairo, sequestrato il 25 gennaio scorso, atrocemente torturato e ucciso. La collaborazione tra il team investigativo italiano e le […]

1 2