Le responsabilità in cui può incorrere il professionista nel settore fiscale

CommercialistaQuali sono le responsabilità civili, amministrative e penali nelle quali può incorrere il professionista del settore fiscale nell’esercizio della propria attività?

E’ questo il tema che il “Commercialista Telematico”, quotidiano di servizi e approfondimenti per aziende e professionisti, sta approfondendo con una serie di convegni organizzati in tutta Italia ospite degli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (Odcec) territoriali che hanno dimostrato sensibilità e interesse per i temi proposti.

Il network di consulenza fiscale, aziendale e del lavoro, che raggruppa esperti di tutt’Italia sta intensificando la propria assistenza ai professionisti non soltanto con i tradizionali servizi di informazione, ma con programmi di formazione professionale integrata con video-forum, consulenze dirette ed eventi a partecipazione gratuita con riconoscimento dei crediti formativi.

Prossima tappa del convegno formativo, già proposto in diverse città d’Italia, è nella Sala Convegni dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza. Titolo: “Le responsabilità del professionista nell’ambito della propria attività – profili di responsabilità civile, amministrativa, penale” con relazioni del dottor Danilo Sciuto  e del ragioniere Massimiliano De Bonis che analizzano le tematiche inerenti le responsabilità del professionista che possono insorgere nella esecuzione quotidiana degli incarichi acquisiti e nella conduzione e organizzazione del proprio studio professionale, offrendo possibili soluzioni e spunti di riflessione, ma soprattutto di confronto con i colleghi che partecipano agli eventi.

Dopo una tappa a Vicenza, sono in programma due incontri nella nostra regione: si terranno a Vallo della Lucania il 24 febbraio e ad Aversa il 25 febbraio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*