Giudice di Messina in servizio a Reggio Calabria arrestato per pornografia minorile

La polizia ha arrestato a Messina un giudice in servizio alla Corte d’Appello di Reggio Calabria per pornografia minorile. Nei suoi confronti il Gip ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. La Procura fa sapere che non saranno resi noti altri particolari a tutela delle vittime.

Commenta per primo

Lascia un commento